Anna Tatangelo, ancora fango sulla storia con Gigi: “Se parlo faccio danni…” (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Una storia d’amore intensa, durata 15 anni, quella tra Anna Tatangelo e Gigi d’Alessio che, per molto tempo, sono stati paparazzati e, soprattutto agli inizi, tanto criticati.

Quando i due si sono conosciuti, il cantante napoletano era ancora sposato con Carmela Barbato, con cui ha avuto tre figli. Tra i due intercorreva una differenza d’età non da poco.

Gigi aveva 39 anni, Anna 19 quando sono usciti allo scoperto. Quei venti anni di differenza per loro non sono mai stati un problema. I due si sono incontrati ad un concerto e Gigi ha proposto a Lady Tata una collaborazione artistica.

Un sodalizio musicale, il loro, agli inizi, grazie al quale è nato ” Un nuovo bacio” fino a che il  rapporto è mutato. Nel 2006 la notizia ufficiale, quella che i due erano a tutti gli effetti una coppia, cui sono seguite le accuse rivolte alla cantante di Sora di essere una sfasciafamiglie. Ma il loro amore ha superato i pregiudizi e i commenti al cianuro degli haters.

Nel marzo 2010 è nato il loro figlio Andrea, nel 2017 la coppia è entrata per la prima volta in crisi, riuscendo comunque a tornare assieme, sino alla rottura definitiva, quella che ha gettato i fan dei due artisti nello sconforto. Dopo 15 anni, il 3 marzo 2020, è stata la stessa cantante di Sora, via Instagram, ad annunciare a tutti i suoi follower la fine della loro storia d’amore.