2 sposini, finalmente soli in camera da letto: “Cara, puoi togliere l’accappatoio…” (2 di 2)

Ascolta questo articolo

Ovviamente il momento che più piace allo sposo è quello della fine delle danze. Dopo il taglio torta, la distribuzione delle bomboniere e gli arrivederci destinati agli invitati, molti dei quali mai più visti, ci si dirige in camera da letto per la prima notte di nozze. Una notte che, da quando è mondo è mondo, ci si immagina all’insegna della passione travolgente.

E’ il momento in cui sfoderare il completino intimo provocante, una lingerie sexy. E’ il momento in cui restar finalmente soli, senza rotture di scatole, realizzando di dover iniziare una vita insieme e di esser legati da un vincolo indissolubile, ecclesiasticamente parlando.

Ma cerchiamo di affrontare la tematica ” matrimonio” in modo più leggero, affinché ci siano meno aspettative e più risate, che non guastano affatto né nella coppia, né in tutti noi. Soprattutto ora che siamo costellati di brutte notizie, facciamoci una grossa risata  con una barzelletta che è diventata virale. Per chi ancora non l’avesse sentita, essa riguarda proprio due sposini, finalmente soli nella loro camera da letto.

La sposina esce dalla doccia con addosso il suo accappatoio ed il marito le dice: “Cara, puoi toglierti l’accappatoio, adesso siamo sposati…” . Lei, senza indugiare, lo toglie e il marito esclama: “Dio mio, come sei bella. Lascia che ti faccio una foto…” .La moglie gli chiede il perché voglia scattarle una foto e lui, con gli occhi a cuoricino, le risponde: ” Per portare la tua bellezza sempre con me”. 

Qualche minuto dopo, è il marito ad entrare in doccia, uscendone avvolto nel suo accappatoio. A quel punto i ruoli si ribaltano. E’ la moglie a dirgli: “Caro, puoi togliere l’accappatoio. Siamo sposati adesso…”. Il neo sposo, senza farsi pregare, si spoglia e la moglie esclama:Dio mio, voglio farti una foto...“. Una foto?? Perché?”, le chiede sorpreso il marito e la moglie gli risponde: ” Cosi almeno posso farci l’ingrandimento!!! ” . Stessa richiesta, in apparenza, ma con uno scopo diverso. E voi? Ironizzate mai con i vostri compagni? Ridere in una coppia è essenziale. Fa bene al corpo e alla mente. Provare per credere!

Scopri altre storie curiose