Pasta modellabile con il borotalco

Il borotalco è un ottimo ingrediente per creare una pasta modellabile. Potrete realizzare oggetti per la casa profumatissimi e ideali per profumare i cassetti della biancheria, i vostri armadi e perfino la vostra auto. Vediamo quello che occorre ed il procedimento.

Pasta modellabile con il borotalco

Ogni pasta modellabile, materia consigliabile per cominciare ad avvicinarsi al mondo del DIY (do-it-youself), ha una sua caratteristica che la rende ideale per un determinato oggetto.

Per esempio, le paste modellabili con il bicarbonato di sodio sono ottime per realizzare oggettini di piccole dimensioni e dalla colorazione candida. Mentre con le paste composte da amido di mais possiamo creare anche oggetti con dimensioni più grandi, come rose, bamboline e quant’altro.

Fino ad arrivare alla pasta modellabile con il borotalco. Andiamo a vedere prima di tutto cosa serve per realizzarla; ecco gli ingredienti:

  • 100 g di borotalco
  • Colla vinilica q.b.

La quantità della colla non è specificata perchè il consiglio è di metterne una quantità pari ad un cucchiaio e poi a seconda del tipo di borotalco usato aggiungerne poco alla volta, fino ad ottenere la morbidezza e la consistenza giusta.

Il profumo che emanerà sarà fantastico. A questo punto potrete decidere di realizzare con le vostre mani creazioni fai da te, oppure potete cospargere degli stampini di silicone a forma di cuori, stelle, animaletti o fiocchi di neve con un po’ di borotalco e inserirci la pasta, lasciarla asciugare e togliere le formine.

Avrete stampini da regalare in sachettini trasparenti che saranno ideali per profumare l’ambiente o i cassetti della biancheria o del vostro armadio o, perchè no, anche la vostra auto.

Nessuno vieta di colorarla con acrilici ma ricordatevi di mettere il colore durante la lavorazione, prima di aggiungere tutta la colla necessaria, perchè l’acrilico aggiunge acquosità al composto e quindi avrete bisogno di meno colla.

Per rendere ancora più intenso il profumo potranno essere usati anche oli essenziali, come il borotalco stesso, oppure essenze caramellate, zuccherate, comunque profumazioni dolci che si sposano benissimo con quella di base.

Date libero sfogo alla vostra fantasia e la vostra casa sarà avvolta da questo delicato e rilassante aroma.

I nostri video tutorial
Cristina Giuli

Cosa ne pensa l'autore

Cristina Giuli - Personalmente adoro questo tipo di pasta, forse perchè sono un'amante del profumo di borotalco e credetemi che, se anche voi lo adorate, avete trovato il modo per infondere il suo aroma in ogni dove. Potete mettere i vostri oggettini in bouquet e posizionarli dovunque. In bagno, nell'entrata, in camera da letto. Avrete sempre la sensazione di avere una casa profumata e in ordine. Un'idea che mi è venuta e che funziona è di usarlo anche in macchina. Provatela e ditemi cosa ne pensate.

Commenti
Alessandra Sigone
Alessandra Sigone

13 febbraio 2017 - 11:36:28

È un'ottima idea!!!

0
Rispondi