Mai più detersivi chimici: ecco come far risplendere le mattonelle

Pulire lo sporco fra le mattonelle è uno degli incubi delle casalinghe: ecco alcuni consigli davvero efficaci per risolvere il problema in modo del tutto naturale

Mai più detersivi chimici: ecco come far risplendere le mattonelle

Chiunque si occupi di pulire ogni giorno la casa sa bene quanto lo sporco riesca ad annidarsi nei punti più difficili ed irraggiungibili e quanta energia e tempo servano per riuscire ad eliminarlo del tutto, oltre al costo notevole dei detergenti necessari per riuscire in questa missione che spesso sembra davvero impossibile.

Le fughe, ad esempio, riescono a far disperare tantissimo le casalinghe più attente ai dettagli dell’igiene domestica: sono tante, infatti, le donne che non riescono a fare a meno di notare tutto quello sporco che si accumula tra una mattonella e l’altra.

In commercio esistono numerosi detergenti che promettono di risolvere in modo semplice questo problema ma nella maggior parte dei casi questo non accade o lo risolve in minima parte. Esistono però anche dei rimedi del tutto naturali che utilizzavano le nostre nonne e che permettono di raggiungere il medesimo risultato spendendo meno e rispettando l’ambiente.

Per realizzare questi detergenti naturali vi serviranno pochi e semplici ingredienti. In questo video vengono mostrati tre procedimenti diversi con altrettante ricette. In un primo caso vi basterà miscelare insieme tre tazzine di acqua ossigenata e tre cucchiai di bicarbonato di sodio.

Nel secondo caso dovrete aggiungere in una tazza di acqua calda appena tre cucchiai di candeggina ed utilizzare il prodotto come smacchiatore. Nell’ultimo caso, invece, dovrete aggiungere in una tazza d’acqua calda, mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio, il succo di mezzo limone e mezzo cucchiaio di aceto bianco.

In tutti i casi potrete utilizzare il detergente naturale appena creato direttamente sulla superficie, strofinare con uno spazzolino ed infine pulire ad asciugare con un panno umido.

Sebbene si tratti di tecniche naturali vi consigliamo di testare questi prodotti su una piccola area ed evitare di utilizzarli su pavimenti in pietra o in marmo. Altrettanto interessante sarà vedere gli usi alternativi dell’aceto.