Come conservare i limoni più a lungo: un trucchetto semplice ed efficace

Capita a tutti di trovare frutta e verdura ma soprattutto i limoni con la muffa, anche pochi giorni dopo averli acquistati: con questo trucchetto resteranno freschi più a lungo!

Come conservare i limoni più a lungo: un trucchetto semplice ed efficace

I limoni sono utilizzati tantissimo in cucina, sia come condimento di insalate e contorni che come ingrediente principale di tantissimi piatti. Sono, inoltre, molto utili anche in pasticceria dal momento che sia il loro succo che la scorza esterna viene utilizzata per la realizzazione di creme e impasti di vario tipo.

Affinché, però, si ottengano dei piatti e delle preparazioni al top è importante utilizzare limoni freschi e raccolti da poco oppure debitamente conservati così da preservare la loro freschezza, il loro profumo ed il particolare aroma.

Tutti noi, però, sappiamo quanto sia difficile conservare a lungo i limoni, che spesso finiscono per marcire o formare una muffa che li rende inutilizzabili, a volte anche pochi giorni dopo averli comprati. Come fare a mantenerli più a lungo?

Un video ci mostra una tecnica semplicissima e davvero alla portata di tutti ma che ci consentirà di poter utilizzare i limoni più a lungo a mantenerli soprattutto ben freschi. Le immagini, infatti, ci mostrano questa tecnica estremamente semplice.

I limoni, infatti, vengono messi all’interno di una ciotola colma di acqua. In questo modo, infatti, la loro buccia si mantiene ben umida e questo preserva poi la freschezza del limone, che si mantiene in frigorifero di conseguenza più a lungo. Spesso sono tecniche fai da te così semplici, piccoli stratagemmi di cucina a darci una mano davvero incredibile.

Altrettanto interessante sarà vedere come pulire l’aglio in appena 10 secondi con una tecnica casalinga impeccabile e facilissima.

Ancora una volta la dimostrazione di quanto basti solo un po’ di ingegno e fantasia per riuscire a rendere più semplice la vita di tutti i giorni, soprattutto quella delle casalinghe e di chi sta davanti ai fornelli.