7 modi per rinfrescare la tua casa usando delle salviettine per l’asciugatrice (2 di 2)

Al supermercato, le proposte sugli scaffali dei deodoranti per ambienti sono molteplici ed adatte ad ogni tipo di casa, necessità e gusto personale. Una soluzione semplice, economica e divertente per rendere gli ambienti profumati è agganciare alla griglia che protegge le pale rotanti del nostro ventilatore queste salviettine per l’asciugatrice. Per farlo, senza impiegare complicati marchingegni, possiamo utilizzare delle semplici graffette da incastrare nella griglia insieme alla salvietta. Il ventilatore in azione, oltre a rinfrescare, profumerà l’ambiente.

Sempre in tema di deodoranti per l’ambiente, gli stessi fogli profumati possono essere utilizzati sul filtro dell’aria condizionata. Quando puliamo il filtro, possiamo incastrare nella griglia, tra una grata e un’altra, queste salviette. Quando decidiamo di attivare l’impianto di climatizzazione, l’aria che uscirà dal condizionatore sarà anche profumata e si disperderà nell’ambiente velocemente. Il vantaggio è che è una soluzione invisibile e non ingombrante.

Anche in bagno utilizziamo i deodoranti per ambienti; forse è uno dei luoghi della casa dove non si rinuncia spruzzare aromi ed essenze profumate per eliminare i cattivi odori. In alternativa, possiamo inserire una delle nostre salviette tra il dispenser e il rotolo della carta igienica. Ogni volta che faremo girare il rotolo per strappare la carta necessaria, la salviettina rilascerà la sua profumazione.

Aprire un armadio o un cassetto e sentire un gradevole profumo che si avverte anche sugli abiti e asciugamani fa sempre piacere. Possiamo sostituire i sacchetti profumati, ed ottenere lo stesso effetto, con le nostre salviettine dell’asciugatrice, ripiegandoli in fondo all’armadio o al mobile.

Scopri altre storie curiose