Trattamenti notturni viso: i prodotti per risvegliarsi con una pelle luminosa e distesa

La bellezza passa per la notte, infatti proprio mentre dormiamo la nostra pelle si rigenera. Per favorire questo processo di rigenerazione, rendendo la nostra pelle straordinaria al risveglio è importante scegliere prodotti giusti.

Pubblicato il 16 novembre 2022, alle ore 19:07

Trattamenti notturni viso: i prodotti per risvegliarsi con una pelle luminosa e distesa

Ascolta questo articolo

A chi non capita di svegliarsi con un viso bello disteso e rilassato, dopo un buon riposo? Il segreto non è in qualche formula magica, ma è dovuto al meccanismo che regola il nostro corpo: durante la notte, mentre dormiamo. l’epidermide lavora ed è importante prendersi cura del nostro viso scegliendo creme giuste da utilizzare la notte.

Il dott. Matteo Garavaglia, dermatologo presso l’IRCCS Galeazzi di Milano spiega che è proprio durante il sonno che nelle cellule del corpo si attiva un processo di rigenerazione, di auto- riparazione dei danni subiti durante il giorno, perchè proprio perchè la notte il cervello produce melatonina, una sostanza responsabile dell’invecchiamento cutaneo. 

Questo rinnovamento cellulare non avviene in qualsiasi momento della giornata, magari durante il riposino pomeridiano oppure in qualsiasi ora della notte in cui dormiamo, la fascia di orario dove avviene questo processo è dalle tre alle sei di mattina. Queste ore sono infatti le ore in cui le cellule dell’epidermide si scompongono e si rinnovano fino a otto volte più velocemente rispetto al pomeriggio o alla mattina.

Durante il giorno invece, il nostro organismo innalza una barriera, come spiega il dermatologo, uno strato che serve a proteggere la pelle dalle aggressioni esterne. Così facendo invece di passare ore davanti allo specchio a coprire occhiaie e rughe e segni del tempo, per avere un incarnato rilassato, luminoso e disteso, basta semplicemente dormire bene la notte.

Per prima cosa evitare di fare le “ore piccole” , perchè restando svegli per qualsiasi motivo, l’epidermide non lavora più in questo modo e il risultato del giorno dopo sarà quello di ritrovarsi con una pelle opaca e poco elastica. 

Secondo punto è quello di struccarsi bene prima di andare a letto, senza lasciare alcuna traccia di make- up, usando latte detergente e dischetti di ovatta. In effetti il trucco crea un’occlusione che non promette alla pelle di respirare favorendo così la comparsa di punti neri.

Anche l’uso di creme da notte può facilitare  il lavoro della pelle, raddoppiandone l’effetto. Se non si ha a disposizione una crema da notte, potete usarne anche una da giorno che non fa male; attenzione però a non fare il contrario ovvero quello di usare le creme notte per il giorno, perchè sono più grasse e prive di protezione dai raggi UV.

Oltre alle creme notte esistono anche le maschere per la notte, che hanno sì un effetto rigenerante, ma i prodotti più efficaci rimangono sempre le creme che sono composte da principi attivi, in grado di penetrare in profondità.

Adesso vediamo, quali principi attivi dovrebbero contenere i trattamenti di bellezza, per risvegliarci con un viso straordinario: Dobbiamo scegliere prodotti a base di burro di karitè, olio di  argan o soia, vitamine e acido ialuronico.

Come spiega il dermatologo, si tratta di elementi che aiutano a formare lo strato protettivo rinnovando l’epidermide.

Ecco riportate qui le proprietà di alcuni componenti più utilizzati:

  • Burro di karitè: estratto dai noccioli di una pianta tipica dell’Africa, il burro di karitè è noto per le sue proprietà elasticizzanti, idratanti, emollienti e nutrienti;
  • Ceramidi: Molto utilizzate mella preparazione di questi cosmetici, in quanto proteggono la pelle dalla disidratazione riequilibrando il film idrolipidico;
  • Soia: I suoi estratti stimolano la produzione di acido ialuronico e collagene;
  • Vitamine A, C, E:  La vitamina A è usata per favorire la produzione di collagene, la vitamina E invece è un potente antiossidante che blocca i radicali liberi e infine la vitamina C che ha un effetto di riossiginazione del derma e di rinnovamento delle cellule.
  • Olio di Argan: Ricco di sostanze anti- ossidanti ( vitamina E e flavanoidi), esso ha un’ azione di prevenzione dell’invecchiamento dei tessuti contrastando i radicali liberi.
  • Acido Ialuronico: idrata la pelle in profondità grazie alla capacità di legare le molecole d’acqua.
I nostri video tutorial
Sabrina Forina

Cosa ne pensa l'autore

Sabrina Forina - Il corpo è come un orologio, in cui gli ingranaggi sono regolati da diversi elementi, come i fattori naturali e quelli sociali. Ad esempio i ritmi circadiani sono quelli che sincronizzano le fasi di attività e di riposo dell'organismo e sono influenzati dall'alternarsi di luce e buio. Scegliere il prodotto giusto è importante per potenziare il processo di rinnovamento che l'epidermide subisce durante la notte.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!