Come valorizzare gli occhi cerulei: consigli per il trucco

Il make up per gli occhi cerulei varia dai toni caldi a quelli più accessi. Sulla scelta influiscono alcuni fattori che diventano determinanti per esaltarli

Come valorizzare gli occhi cerulei: consigli per il trucco

Gli occhi sono lo specchio dell’anima e dicono tanto di noi; saperli valorizzare contribuisce a dare fascino e bellezza ma soprattutto ci permettono di non passare inosservate. Gli occhi cerulei, o cangianti, sono una particolare tonalità del blu che cambia in base alla luminosità, all’umore e alla stagione. Sono molto rari, invidiati da chi li guarda e capaci di attrarre per la loro peculiarità e bellezza.

Il colore degli occhi spazia dall’azzurro chiaro a quello scuro, al verde, al grigio, al ghiaccio; ricorda il cielo e il mare e riporta alla natura.

Il make up per valorizzare questa particolare tonalità di colore è differente. Non essendo una tonalità ben precisa ci si può sbizzarrire con ombretti dai colori caldi o freddi e con le sfumature. L’obiettivo è renderli luminosi e brillanti esaltandone il colore e la loro bellezza naturale. Matita, eyeliner, mascara e una buona base di trucco completerà il risultato.

Gli occhi cerulei ricordano il cielo, il mare e la natura
Gli occhi cerulei sono una particolare tonalità del blu che cambia in base a diversi fattori

Consigli utili per valorizzare gli occhi cerulei

Le tecniche per valorizzare gli occhi cerulei sono tante, anche se seguono regole semplici. Prima di prendere in mano pennelli e colori, bisogna sempre tenere in considerazione altri fattori.

Un visagista e un esperto del make up osserverà incarnato, forma del viso, colore dei capelli. Anche l’età della donna influisce sull’effetto finale del trucco.

La scelta della tonalità dell’ombretto dipende anche dall’occasione e dalla personalità della donna. Si può scegliere uno stile più naturale e semplice o fare risaltare il colore degli occhi con un make up più sofisticato.

Nel caso si vuole osare con più colori, è importante ricordare di fare una base chiara di ombretto da stendere sulla palpebra; sfumature e ombreggiature si dovranno invece realizzare con i toni più scuri.

Per completare il trucco, occorrerà semplicemente un tocco di mascara. Per allungare le ciglia e dare volume e profondità allo sguardo si possono usare anche le ciglia finte.

I colori tenui e neutri sono adatti per un look naturale
Un make up semplice e naturale si ottiene con i colori tenui e neutri

Il make up che fa risaltare gli occhi cerulei

Per le donne dagli occhi cerulei, che preferiscono un make up semplice e naturale, l’ideale è scegliere le tonalità tenui e neutre. Indicati sono quindi i toni del beige, del marrone e del tortora. Al fine di fare risaltare lo sguardo sono ideali gli ombretti luminosi e in crema. Per definire il tratto dell’occhio, intensificare lo sguardo sarà sufficiente applicare un velo di mascara e applicare l’eyeliner con un tratto sottile e leggero.

Al fine di valorizzare e fare risaltare il colore chiaro che contraddistingue l’occhio ceruleo, si può osare con lo smookie eyes e l’eye-shadow. Intrigante e adatto alle donne sicure di sé, questo make up non passerà inosservato sugli occhi cangianti. Indispensabili saranno l’ombretto nero o scuro e una matita kajal per la sfumatura. Da evitare è l’effetto panda.

Altri colori che si abbinano al colore dell’occhio sono viola, melanzana, prugna, blu e bronzo. Le sfumature si possono ottenere anche con il grigio e l’argento. Via libera, per le occasioni, ai gialli, all’arancione e al rosso fuoco.

Sono da evitare i colori pastello e poco intensi, il rosa, il celeste tono su tono e il verde chiaro. Il rischio è di togliere bellezza e luminosità al colore dell’iride o rendere lo sguardo poco accattivante. Da preferire sono, invece, gli ombretti più particolari e dai colori accessi.

Il tocco del mascara completa il make up
Il mascara permette di completare il make up

Le regole dei contrasti e degli abbinamenti

Il make up perfetto si basa anche su un gioco di colori e contrasti. Con i capelli scuri, carnagione dorata e gli occhi cerulei, il trucco occhi più indicato è quello che punta sui colori del rame e del bronzo, del marrone, del corallo e dell’oro. Per un make up più sofisticato, si può osare anche con le tonalità del viola e del prugna.

Su pelle chiara, capelli biondi e occhi cangianti si può osare con i colori del viola, del grigio o con i colori caldi come il pesca, il bronzo o il dorato. Essenziale, sarà l’effetto sfumato ottenuto con la matita kajal o con l’eyeliner.

Le rosse naturali hanno solitamente gli occhi chiari o cerulei. Come per le castane, il make up ideale per fare risaltare la bellezza naturale del colore degli occhi è puntare sui colori caldi e naturali.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!