Nail art semplici da fare: alcune idee per l’inverno

La nail art è l’arte di decorare le unghie, che si trasformano in vere e proprie tele vergini da dipingere, utilizzando gli smalti con acrilico, gel o semipermanente come fossero dei pennelli. L’obiettivo è rendere le unghie belle ed originali, senza dimenticare che anche le nail art semplici possono dare grandi soddisfazioni.

Nail art semplici da fare: alcune idee per l’inverno

La nail art è l’arte di decorare le unghie, che si trasformano in vere e proprie tele vergini da dipingere, utilizzando gli smalti con acrilico, gel o semipermanente come fossero dei pennelli. L’obiettivo è rendere le unghie belle ed originali, senza dimenticare che anche le nail art semplici possono dare grandi soddisfazioni.

Ogni stagione ha i propri colori e ogni donna vuole apparire bella e alla moda seguendo le tendenze, anche quando si parla di make-up e nail art semplici e veloci .

Di tendenza e richieste nei saloni di bellezza, oggi possiamo decorare le unghie anche da sole a casa, risparmiando tempo e denaro. Alle donne, si sa, piace cambiare frequentemente il colore dello smalto sulle unghie.

Le tecniche sono tante, alcune semplici altre richiedono più tempo, cura e attenzione. Questo però non esclude che anche dalla scelta di utilizzare delle tecniche di nail art semplici, possano nascere decorazioni eleganti, senza rinunciare alla fantasia o impegnare troppo tempo.

Con un po’ di pratica, manualità e tanta fantasia, anche le nail art semplici da fare a casa possono riscuotere successo e essere ammirate. Non bisogna necessariamente essere o improvvisarsi artisti.

Anche le nail art semplici possono avere un grande effetto
Anche le nail art semplici possono avere un grande effetto

Alcuni consigli per le nail art semplici

Anche le nail art semplici richiedono un minimo di tecnica, pratica e manualità per non fare disastri. Ecco alcuni consigli e suggerimenti basilari per facilitare la colorazione delle unghie con la nail art.

Per non sporcarsi le dita con lo smalto possiamo applicare sulla pelle, attorno alle dita, uno strato di colla vinilica o della vasellina che sarà sufficiente rimuovere con dell’acqua o con un cotton fioc dopo aver completato la stesura dello smalto. Questa soluzione può essere utile soprattutto quando decidiamo di creare sull’unghia un effetto sfumato o desideriamo colorare parzialmente con i glitter o con i brillantini parte delle nostre unghie.

Per rendere duraturo l’effetto e la fantasia sulle unghie, come per lo smalto tradizionale, è consigliabile, completata la nail art, applicare uno strato di smalto “top coat” che, oltre a proteggere la superficie dell’unghia la renderà anche più lucida.

Per realizzare un disegno, specialmente se si è principianti, che sia geometrico o artistico, è opportuno utilizzare una penna a stilo con smalto creata proprio per i progetti creativi sulle unghie (Creative Nail Pen). Il pennellino in dotazione con lo smalto, infatti, può causare sbavature e rovinare la fantasia o il disegno scelto perché è troppo grande o ha le setole molto flessibili.

Una nail art personalizzata o tematica deve adattarsi allo stile di vita di chi le mostra e alla lunghezza delle unghie. Per le unghie molto corte e arrotondate è preferibile scegliere smalti dalle tonalità nude o pastello perché oltre a rendere meno visibile la lunghezza delle unghie, dà un tocco di femminilità e di eleganza; le unghie di media lunghezza sono quelle che si adattano facilmente a tutte le nuances di smalto e decorazione; mentre per le unghie lunghe e lunghissime sono indicate le tonalità di colore scure e corpose, come il rosso, il bordeaux, il  nero che si prestano ad essere lo sfondo ideale per disegni e decorazioni di ogni tipo o per le applicazioni tridimensionali.

Se scegliamo di applicare decori o disegni tridimensionali sull’unghia bisogna utilizzare prodotti specifici che permettono di fissare l’applicazione sulla superficie senza rischiare che questa si stacchi.

Con un po’ di pratica ed attenzione possiamo trasferire immagini su pellicole o carta direttamente sull’unghia, come fosse un adesivo, e poi ricoprirla con uno strato di vernice e farla asciugare.

Per ottenere le sfumature possiamo utilizzare una spugna di gomma piuma da tamponare sull’unghia dopo aver passato su di essa del colore o materiali in polvere.

I glitter sono molto utilizzati anche nelle mail art semplici
I glitter sono molto utilizzati anche nelle nail art semplici e veloci

Nail art semplici: alcune idee da copiare per la stagione invernale

Le unghie, quando curate e belle, rappresentano un biglietto da visita per chi le sfoggia e catturano l’attenzione di chi le guarda; quando poi sono colorate a tema possono diventare divertenti e identificative del carattere di chi le mostra.

Che siano appariscenti o semplici, con una fantasia a pois, a righe, a strisce diagonali, dalle forme geometriche o astratte, che riproducono personaggi o elementi decorativi, che siano glitterate o con effetto opaco o marmoreo, con applicazioni tridimensionali, con motivi su tutte le unghie o su una sola, le soluzioni per sfoggiare unghie decorate e dipinte magistralmente sono tantissime.

L’inverno è la stagione che, oltre al freddo, ci ricorda il natale. Quindi, perché non sfruttare l’occasione per sbizzarrirci e sperimentare con colori e fantasia una nail art natalizia?

I colori indicati per delle nail art semplici e veloci, ispirati al tema natalizio, sono il rosso, il bianco, il verde, l’azzurro, il blu, l’oro e l’argento. Lo smalto avorio o bianco panna sono ideali come sfondo per i disegni sulle unghie; mentre uno sfondo con lo smalto trasparente dona un effetto più ecclettico quando è impreziosito da cristalli, glitter o brillantini o paillettes.

La nail art premia anche la semplicità del colore e del tratto
La nail art premia anche la semplicità del colore e del tratto

Una proposta di nail art natalizia è la french manicure reverse, dove lo sfondo è chiaro e le punte dell’unghia sono dipinte con un colore acceso e contrastante. Potremmo, successivamente, decorare la parte dello sfondo chiaro dell’unghia facendo cadere delle gocce di smalto per riprodurre l’effetto dei fiocchi di neve.

Un’altra idea, utilizzando la tecnica della french nail può, per esempio, sfruttare i colori metallici o i glitter sulle punte e rendere l’effetto elegante e ricercato. I glitter e i brillantini non mancano a natale: abiti, addobbi, make-up ne sono la prova. Possiamo applicare i glitter anche sulle unghie creando per esempio l’idea della neve che cade giù, rifinire o delineare una decorazione o un disegno.

Non bisogna necessariamente esagerare con colori o fantasia per ottenere un effetto piacevole o di classe. Le nail art semplici da fare si prestano bene allo stile minimal e al bon ton.  Anche un semplice motivo decorativo dal tema natalizio o un effetto ombrato, abbinato ai giusti colori, può rendere originale ed elegante l’effetto finale.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!