Lacca per capelli fai da te: come farla a casa in modo naturale

Da tempo la lacca per capelli è al centro di polemiche e accuse riguardo la sua nocività per la salute e per l’ecosistema. Scopriamo come realizzarla in casa con sostanze naturali ed economiche

Lacca per capelli fai da te: come farla a casa in modo naturale

Molte donne per fissare la messa in piega ai propri capelli, utilizzano con troppa frequenza la lacca spray. In commercio ne esistono svariate varianti in base alla tipologia dei propri capelli, ma spesso contengono sostanze chimiche molto nocive.

L’uso della lacca è temuto da determinate categorie di persone, come le donne incinte. Infatti, se esposte alle sostanze chimiche della lacca spray, le donne con una gravidanza in corso hanno maggiori possibilità di concepire figli con malformazioni genetiche. Secondo approfonditi studi scientifici, la lacca spray può causare malformazioni all’apparato genitale maschile.

Un ottimo consiglio è quello di fare a meno della lacca chimica e procurarsi un’alternativa meno nociva per la nostra salute. Per tutte le donne che non vogliono smettere di avere una perfetta capigliatura, esiste un’ottima alternativa, cioè creare una lacca in casa con poche sostanze 100% naturali. In riferimento a ciò, ecco alcuni facili suggerimenti per fare da soli una  lacca spray “green” per capelli.

Ecco gli ingredienti basic per prepare in completa autonomia una lacca per capelli fatta in casa: e naturale: 1 limone, 150 ml d’acqua distillata, 5 grammi di fruttosio (o zucchero semolato) e 2 gocce di olio essenziale di arancio amaro o vaniglia, a seconda delle proprie preferenze.

Per iniziare la preparazione della lacca fai da te, bisogna sbucciare l’agrume e conservare la scorza – poiché serve in seguito. Spremerlo in una casseruola e versare il succo nell’acqua distillata. Fare bollire per un minuto e versare il composto in un contenitore, aggiungendo la scorza di limone. Fare riposare in frigorifero per un periodo compreso fra i 5 e i 7 giorni. Trascorso il tempo, versare la soluzione liquida in un comune spruzzino vuoto e pulito, agitare per bene e  nebulizzare sui propri capelli. Ricordate sempre di frizionare prima il flacone per rimettere in circolo eventuali residui depositati sul fondo.

I nostri video tutorial
Clara Palmisano

Cosa ne pensa l'autore

Clara Palmisano - L’autoproduzione di una lacca per capelli e altri prodotti cosmetici 100% naturali è una soluzione concreta e realizzabile, piu economica rispetto all’acquisto di prodotti industriali già pronti sugli scaffali delle profumerie. È anche divertente ed appagante, perché si protegge la propria salute e si vive l’ambiente cominciando con in fare ecologia sul proprio corpo.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!