Il Layering: come funziona il trattamento viso coreano più famoso del momento

La beauty routine più famosa del momento si chiama Layering ed è un trattamento per il viso, molto utilizzato dalle donne coreane, che permette di avere una pelle senza difetti e molto luminosa.

Il Layering: come funziona il trattamento viso coreano più famoso del momento

Il Layering è un metodo tradizionale sudcoreano che si usa specificatamente per il trattamento del viso ed è composto da 6 passaggi, connessi tra loro, che vanno eseguiti in maniera molto precisa. Questo tipo di trattamento per il viso permette di avere una pelle molto luminosa e soprattutto senza difetti. Per questo motivo risulta essere un metodo molto utilizzato dalle donne coreane. 

Vediamo nello specifico in cosa consistono i 6 passaggi di bellezza del Layering. La prima fase del trattamento prevede una pulizia profonda della pelle. Per cui bisogna iniziare rimuovendo innanzitutto le impurità superficiali della pelle del viso.

Dopo aver rimosso le impurità, il secondo step è quello dedicato alla pulizia profonda: dopo aver massaggiato il viso con un olio delicato, è necessario sgrassare la pelle, possibilmente con un sapone-schiuma per purificare a fondo la pelle ed idratare il viso. Il sapone schiuma va applicato sulla pelle ancora umida e massaggiato con movimenti circolari. Dopo la sua applicazione, è necessario sciacquare il viso con acqua tiepida e asciugarlo.

La terza fase è quella che riguarda l’applicazione di una lozione tonificante su tutto il viso, per idratare e rendere più morbida la pelle, mentre la quarta fase è dedicata specificatamente alla pelle del contorno occhi, essendo la più sottile e delicata del viso. E’ necessario quindi utilizzare una crema che sia specifica per il contorno occhi.

Dopo l’applicazione della crema contorno occhi, lo step successivo riguarda l’utilizzo di un siero per lenire, idratare e riparare eventuali irritazioni della pelle causate dall’inquinamento, dallo stress o dalla cattiva alimentazione. L’utilizzo del siero corregge le eventuali disparità di colore e attenua sia il rossore, che le cicatrici, che i segni dell’acne.

Infine, al termine di questa procedura detox per il viso, bisogna spalmare una crema per il viso con semi di chia. La crema va applicata su tutta la pelle del viso e del collo. L’utilizzo di questa crema nell’ultima fase del trattamento Layering ha la funzione di fissare sulla pelle tutti i nutrienti accumulati nelle fasi precedenti.

Gli effetti benefici del trattamento Layering sono visibili da subito. La carnagione sarà più fresca, più pulita, liscia ed idratata. La pelle sarà luminosa, uniforme e sana anche nei giorni seguenti. Per ottimizzare il trattamento, si può anche applicare una maschera per il viso coreana una volta alla settimana.

I nostri video tutorial
Olga Dolce

Cosa ne pensa l'autore

Olga Dolce - Ho intenzione di sperimentare questo rituale di bellezza per il viso, soprattutto perché mi sembra un ottimo modo per dedicare del tempo a noi stesse e anche per rilassarsi un po'. Prendersi cura di sé stessi e del proprio corpo può essere un ottimo momento relax, che spesso sottovalutiamo ma al quale invece dovremmo dare molta più importanza.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!