Come rimuovere le smagliature in modo naturale (1 di 2)

Come rimuovere le smagliature in modo naturale

Una delle prime operazioni che vi permetteranno di prevenire le smagliature e, nele caso le aveste già, di ridurne l’intensità è quella di rendere la pelle più elastica. In che modo? Beh in commercio esistono tante creme adeguate allo scopo, altrimenti vanno benissimo anche l’olio di oliva, l’olio di semi di lino o l’olio di cocco che sono davvero ottimi per effettuare un massaggio idratante ed elasticizzante. Si tratta di ingredienti dalle enormi potenzialità benefiche per la vostra pelle, e che vi potranno essere molto utili a risolvere il problema delle smagliature. Il risultato è assolutamente garantito.

Come rimuovere le smagliature in modo naturale

L’altra operazione poco conosciuta dalle donne ma davvero molto efficace per la rigenerazione cellulare della pelle e quindi per una riduzione del fastidioso inestetismo legato alle smagliature è l’esfoliazione. Potrete usare dello zucchero di canna al quale aggiungerete un filo di olio fra quelli citati in precedenza e potrete utilizzare il composto per effettuare un massaggio esfoliante. Una tecnica davvero innovativa ma che in tempi recenti ha riscosso davvero un grande successo.

Molti conoscono ormai le incredibili proprietà dell’aloe vera e del gel che si ottiene dalla spremitura delle sue foglie che è adatto per la cura dell’eczema, delle ustioni, dei foruncoli, delle rughe, di piccoli taglietti e lesioni ed anche delle smagliature, grazie alle sue proprietà elasticizzanti. Ovviamente utilizzate solo prodotti certificati, magari rivolgetevi in una buona farmacia o in erboristeria.

Come rimuovere le smagliature in modo naturale