Come realizzare onde e ricci perfetti

Che sia per un momento importante o di svago, chiunque vorrebbe essere sempre impeccabile nel look, a partire dai capelli che con alcune attenzioni possono essere perfetti per ogni occasione

Pubblicato il 14 dicembre 2022, alle ore 14:45

Come realizzare onde e ricci perfetti

Ascolta questo articolo

La moda del momento prevede onde morbide e sensuali, capaci di esaltare i lineamenti di ogni donna e rendere il volto armonioso, addolcendo i tratti.
Realizzare una piega di questo genere non è affatto difficile, tuttavia è necessario possedere l’attrezzatura idonea per procedere in pochi minuti.

Il top di gamma, sia a livello estetico sia funzionale, sono i prodotti Dyson per la definizione di capelli lisci, mossi e ricci, che consentono di ottenere un risultato professionale senza doversi recare dal parrucchiere.
La collezione pervinca e rosè è un must have e assomiglia a un oggetto di design, quindi, vediamo come utilizzarla al meglio per ottenere il look perfetto.

Come fare i capelli mossi con la piastra?

Se ti stai chiedendo come fare i capelli mossi con la piastra, Dyson viene in tuo soccorso con due diversi strumenti, che consentono di realizzare onde meravigliose o ricci più stretti.
Il primo passo da compiere consiste nel lavaggio della chioma con i prodotti adatti, scegliendo shampoo e balsamo in base alla consistenza per capello.
Dopo aver pulito e idratato la cute e le lunghezze, termina l’operazione con un getto d’acqua fredda, un trucco per lasciare i capelli lucidi e luminosi al termine dell’asciugatura.
Friziona con un asciugamano, delicatamente e senza danneggiare i capelli e, prima di asciugarli, usa un prodotto che li protegga dal calore e permetta di passare la piastra senza danni.
A questo punto si prospettano due soluzioni comode e pratiche: la piastra Dyson Corral oppure lo styler Dyson Airwrap.
Nel primo caso possiamo ottenere una piega a onde tirando la ciocca con la piastra sottile e piatta e facendo un leggero movimento rotatorio verso l’esterno, nel secondo basterà avvolgerla attorno al ferro rotondo e attendere che si formi il boccolo.
Il consiglio è di aprire i capelli e fissarli con la lacca, per un effetto naturale e molto scenografico.

Come non rovinare i capelli con la piastra

Coloro che usano quotidianamente la piastra sanno che, a lungo andare nel tempo, il capello può risultare stressato e sfibrato a causa del calore.
Tuttavia, è possibile prendere una serie di accortezze che consentono di preservarlo ed evitare così l’effetto arido e crespo.
In primo luogo, appena uscita dalla doccia e dopo aver frizionato la chioma con un asciugamano, non dimenticare di utilizzare un apposito prodotto protettivo, che crei un film isolante sui capelli, così da tenerli in piega senza che il calore li distrugga.
Inoltre, se utilizzi la piastra, allenati con il movimento rotatorio senza indugiare troppo sulla singola ciocca, ma facendola scivolare rapidamente all’interno.

Come arricciare i capelli con la piastra

Se invece delle onde moderne e morbide desideri ottenere una chioma riccia in stile wild, allora la tua soluzione è certamente Styler Dyson Airwrap.
Si tratta di un moderno dispositivo che non utilizza calore eccessivo e controlla la temperatura per preservare la salute del capello.
Il manico è ergonomico e maneggevole, mentre la parte superiore arrotondata attira il capello senza che sia necessario usare le mani, in modo da non correre il rischio di bruciarsi e procedere rapidamente.
L’effetto coanda crea ricci voluminosi e definiti, che resistono nel tempo e permettono di arrivare a sera con una piega perfetta, pronte per il prossimo evento.
Se devi sfoggiare la tua chioma leonina dopo diverse ore, meglio tenere chiuso il riccio e aprirlo solo prima di andare, fissandolo con una lacca leggera e scuotendo la chioma con le mani per un effetto del tutto naturale.
In alternativa Dyson offre una vasta gamma di accessori, come ad esempio il diffusore, che definisce i tuoi ricci naturali senza usare calore estremo.

Come non far gonfiare i capelli dopo la piastra

I capelli gonfi sono il problema di molte persone, soprattutto dopo aver passato diversi minuti a fare la piastra e subendo l’effetto dell’umidità appena messo piede fuori casa.
Con i prodotti Dyson si ottengono generalmente dei capelli morbidi e definiti ma, se il meteo non consente di tenerli sotto controllo, puoi usare un prodotto che tolga l’effetto crespo e crei una barriera protettiva.

In commercio esistono soluzioni di ogni genere, che non appesantiscono la chioma e sono invisibili,

da nebulizzare subito prima di uscire e da portare nella borsa per piccoli ritocchi.
La piastra Dyson è comunque compatta e di piccole dimensioni, quindi puoi portarla nella borsa per eseguire ritocchi dell’ultimo minuto e sentirti perfetta con i tuoi capelli.

Come asciugare i capelli ricci?

Come asciugare i capelli ricci può sembrare più facile del previsto, ma in realtà richiede una serie di accortezze per evitare l’effetto crespo.
In primo luogo bisogna usare uno shampoo e un balsamo idonei, oltre che una spuma o un prodotto che possa aiutare a realizzare la piega.
Utilizza il potente phon Dyson, che non si serve di calore eccessivo ma permette di ottenere una piega perfetta, soprattutto se si usa il diffusore.
Si tratta di un accessorio tondeggiante che si inserisce nei morbidi ricci e li rende elastici e soffici.

Utilizzare il prodotto Dyson ti permette di realizzare onde degne del parrucchiere senza uscire da casa, in pochi minuti e godendo di accessori di ultima generazione.
I ricci sono sempre più di moda, perché non sfoggiare una chioma wild al prossimo evento?
Le onde morbide si prestano poi a ogni genere di occasione, donando al look un tocco romantico e raffinato.
Prenditi cura dei tuoi capelli prima, durante e dopo l’asciugatura, eliminerai così l’effetto arido e crespo e proteggerai le lunghezze dal calore della piastra e del fon, aiutandoti con i modelli Dyson che regolano la temperatura pur assicurando un risultato ottimale.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!