Come fare un olio per cellulite e capillari

Le donne spesso soggette a cellulite e a capillari evidenti ma se queste cose si possono ridurre solo con un'alimentazione sana e un buon esercizio fisico è possibile combatterli anche dall'esterno

Come fare un olio per cellulite e capillari

La cellulite e i capillari evidenti,se non interessano vaste aree,sono caratteristiche molto comuni nel corpo soprattutto femminile ma la cultura odierna ci fa vedere solo corpi perfetti senza nessuna imperfezione.

Eppure è normale avere piccoli difetti che tutte noi abbiamo e dovremmo imparare ad amare.

Detto questo non fa mai male cercare di migliorarsi e se un’alimetazione sana e un buon esercizio fisico possono fare davvero miracoli è possibile intervenire sulle nostre gambe anche dall’esterno aiutando il  nostro organismo e la nostra pelle.

Ed ecco gli ingredienti per un olio per gambe:

  • 100 mg di olio base come di mandorle o di jojoba
  • 8 gocce olio essenziale cipresso
  • 7 gocce olio essenziale rosmarimo
  • 6 gocce olio essenziale di betulla
  • 10 gocce olio essenziale limone.

Basta mettere l’olio base scelto in un contenitore di vetro scuro ed aggiungere gli olio essenziali,chiudere il barattolo ed agitare con cautela per permettere ai vari oli di miscelarsi tra loro.

Poi questo olio andrà conservato in frigorifero e massaggiato sulle gambe almeno una volta al giorno per eliminare il ristagno di liquidi e migliorare la circolazione anche attraverso l’efficacia rinfrescante di questo rimedio.

Inoltre si tratta di un olio molto profumato che non ungerà troppo la pelle lasciandola però molto profumata ed idratata, da subito infatti le gambe appaiono più idratate e man mano che il tempo passa anche consistenza della pelle migliorerà.

Ovviamente questo è un rimedio naturale che non può essere utilizzato come cura medica ma solo insieme ad altri rimedi e nei casi più importanti insieme e cure mediche adeguate.

In caso di gravidanza è necessario contattare il medico poichè non tutti gli oli essenziali si possono usare. Inoltre è sempre consigliabile prima provare ogni olio essenziale, mai puro ma sempre con altri oli base, su una piccola parte del corpo per testare possibili reazioni allergiche.

I nostri video tutorial
Giada Annoni

Cosa ne pensa l'autore

Giada Annoni - Ho usato questo prodotto,lo sto usando anche ora,e insieme ad altri accorgimenti ho visto un miglioramento delle mie gambe che appaiono più toniche e lisce. Ovviamente bisogna essere costanti e massaggiare sempre delicatamente per evitare creare piccoli traumi ai capillari magari già fragili.. Consiglio a tutte almeno di provare ad usarlo!

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!