Come eliminare la micosi alle unghie con tre rimedi naturali

La micosi alle unghie è un problema che affligge molte persone che oggi giorno si recano in Farmacia o dal proprio medico di base per trovare una soluzione al loro. Ma questo problema si può risolvere con tre rimedi naturali

Come eliminare la micosi alle unghie con tre rimedi naturali

Le mani possono essere un biglietto da visita vincente sopratutto nel momento della presentazioni a un colloquio di lavoro quindi devono essere sempre perfette. Molto curate con le unghie sempre limate e perfette ma purtroppo alcuni soffrono di un terribile problema molto fastidioso, la micosi.

Questa infeziona alle unghie nella maggior parte dei casi colpisce soprattutto le unghie dei piedi, ma può colpire anche le unghie delle mani. L’infenzione compare sottoforma di una macchia bianca o gialla sulla punta dell’unghia che con il passare del tempo diventa sempre più spessa e di colore sempre più scuro. La micosi può portare alla deformazione dell’unghia ma anche alla rottura della stessa, con conseguente, purtroppo, dolore e fastidio per un lungo tempo. Molto spesso le persone si recano in farmacia per trovare una soluzione a questo problema non pensando che ci possono essere dei rimedi naturali in grado di risolvere questo problema.

Innanzitutto ci sono tre rimedi naturali in grado di combattere la micosi alle unghie, a basso costo e di gran efficaccia. Uno di questi è: utilizzare l’olio di cocco, questo tipo di olio è possibile acquistarlo anche al supermercato e va applicato una sola goccia sull’unghia infetta un paio di volte al giorno, lasciandolo poi agire senza sciacquare con acqua. L’olio di cocco può essere un valido alleato anche contro il piede d’atleta, infatti basta massaggiare le parti interessate con questo olio.

Un secondo rimedio è l’utilizzo dell’olio di Tea Tree, questo olio è molto efficace contro qualunque forma di infenzione fungina, compresa  la forfora. Bisogna diluirlo prima di utilizzarlo, infatti va mescolato un cucchiaino di olio essenziale con mezzo cucchiaino di olio d’oliva e un mezzo cucchiaiono di olio esenziale d’arancio. Dopo aver diluito l’olio, bisogna prender una garza sterile o un batuffolo di cotone e applicare la miscela sull’unghia infetta e lasciarlo agire. Oppure prendere una bacinella, riempirla d’acqua tiepida e aggingere 4 o 5 gocce di olio di Tea Tree e immergere il piede o la mano per 15 o 20 minuti.

Infine, un altro rimedio naturale è l’utilizzo dell’aceto. L’aceto con le sue proprietà è un potente allsato contro i funghi e con l’aggiunta del bicarbonato, la sua azione acidificante si amplifica. Per combattere le micosi o i fughi basta prendere una bacinella riempirla d’acqua tiepida e aggiungere una tazza d’aceto, poi immergere le mani o i piedi per 15 minuti. Poi togliere le mani o i piedi e aggiungere il bicarbonato, mescolare il tutto e immergere nuovamente le mani o i piedi per altri 15 minuti, prima di asciugarli con cura.

I nostri video tutorial
Thaira Momesso

Cosa ne pensa l'autore

Thaira Momesso - Credo che i rimedi naturali siano un ottimo alleato per risolvere questo tipo di problema come la micosi alle unghie o i funghi, visto che con una minima spesa si può ottenere un grande risultato, senza andare in farmacia. Questi prodotti sono facili da reperire, basta andare in un supermercato qualsiasi.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!