Capelli secchi e fragili in autunno. Come curarli con rimedi naturali

Con la fine dell'estate e l'inizio dell'autunno, i capelli sono secchi e danneggiati grazie alla lunga grande esposizione al sole prima e poi successivamente all'umidità dopo, ma con semplici consigli è possibile rimediare alla situazione

Capelli secchi e fragili in autunno. Come curarli con rimedi naturali

L’estate è appena trascorsa ma purtroppo i capelli a causa della costante esposizione al sole e dei lunghi bagni al mare, i capelli sono secchi e danenggiati, ovviamente l’utilizzo poi di piastre o tinte varie non fa che peggiorare la situazione ancora di più. Con l’arrivo dell’autunno, la situazione non migliora, visto che il clima diventa umido e via via sempre più freddo.

In autunno, infatti, i capelli sono molto secchi e fragili, tendono a cadere, come le foglie sugli alberi ed a sporcarsi molto spesso rispetto a prima quindi è necessario trovare un rimedio a questo problema per non arrivare a tagliare i capelli a zero. Per sistemare la situazione è possibile utilizzare dei rimedi naturali che nutrono e ricostruiscono il capello dalla base.

In particolare è possibile creare due maschere per i capelli in maniera del tutto naturale che sono in grado di agire in profondità sulla cute, donando così un aspetto sano e lucido ai capelli. Una prima maschera è di tipo curativo, gli ingredienti sono:

  • due cucchiai di Olio di Ricino
  • due cucchiai di Burro di Karitè
  • tre cucchiai di Miele
  • tre cucchiai di Argilla Bianca
  • Thè Verde in abbondanza.

Per creare la maschera, bisogna impastare per prima cosa l’argilla bianca con l’olio di ricino, aggiungere il burro di Karitè e poi il miele. Prendere l’impasto e applicarlo sui capelli e poi stare in posa per 30 minuti, infine risciacquare il tutto con abbondante Thè Verde.

Un altro consiglio è la maschera illuminante, adatta soprattutto ai capelli spenti e danneggiati. Gli ingredienti sono:

  • una tazza di fiori di Gelsomino
  • Thè Nero in abbondanza
  • mezzo Avocado
  • due cucchiai di Olio di semi di Lino
  • tre gocce di Olio essenziale di Ylang Ylang

Per realizzare questa maschera bisogna mescolare l’olio essenziale con l’olio di semi di lino, poi frullare, dopo aver lavato, l’Avocato con i fiori di Gelsomino. Amalgamare il tutto e lasciarla in posa per 40 minuti ed infine risciacquare il tutto abbondantemente con il Thè Nero i capelli.

I nostri video tutorial
Thaira Momesso

Cosa ne pensa l'autore

Thaira Momesso - Credo che la natura ci offra tutti i rimedi indispensabili per vivere bene quindi perchè non utilizzarli per sentirci meglio e migliorare?! Come in questo caso che si può migliorare l'aspetto dei nostri capelli. L'autunno è una di quella stagioni, come la primavera dove i capelli cadono molto facilmente e sono fragili quindi al posto di comprare medicine per sistemare il problema si possono comprare questi rimedi naturali che di sicuro fanno meno male e sono meno fastidiosi da assumere rispetto alle medicine.

Commenti
Marisa Reda
Marisa Reda

23 gennaio 2018 - 19:54:05

Sembra molto interessante seguirò i consigli per la maschera visto che hò i capelli danneggiati dalle troppe tinture grazie

0
Rispondi
Marisa Reda
Thaira Momesso

23 gennaio 2018 - 20:46:00

di niente

0