Capelli morbidi e lucenti? Ecco dei consigli su come ottenerli

Non servono prodotti particolari per prendersi cura dei propri capelli e renderli morbidi e lucenti come quelli di una fata. Eccovi 6 consigli da seguire per ottenerli

Capelli morbidi e lucenti? Ecco dei consigli su come ottenerli

Avere capelli morbidi e lucenti è possibile con piccoli accorgimenti importanti. Seguite questi semplici consigli per ottenere dei capelli in salute, lucenti e morbidi.

A volte, infatti, bastano pochi accorgimenti alle nostre abitudini alimentari per poter migliorarenil nostro stato di salute.

Alimentazione

Può sembrare scontato o ripetitivo, ma l’alimentazione gioca sempre un ruolo fondamentale sul nostro fisico. Ovviamente non parliamo di diete ma se non siete soliti mangiare proteine, frutta e verdura, sarebbe meglio iniziare ad inserirli nella vostra alimentazione. Vedrete un miglioramento e non solo sulla vostra chioma. Davvero importante è il ruolo che ha l’acqua. Più se ne beve e più il nostro corpo e i nostri capelli ne trarranno beneficio.

Lavare i capelli

Il secondo consiglio è quello di lavare bene la propria chioma. Non vanno assolutamente lavati tutti i giorni i capelli, poichè lavandoli troppo spesso andrai a danneggiarli. Riguardo lo shampoo dovrete prendere quello più giusto a seconda del vostro tipo di capello, in ogni modo non troppo aggressivo.

Durante il lavaggio va massaggiato delicatamente il cuoio capelluto, per poi applicare il balsamo e risciacquare con acqua fredda o tiepida. L’acqua calda è sconsigliata per evitare così di andare a danneggiare la chioma e renderla elettrica. Nel caso sentiate il bisogno di lavarli più spesso, optate per lo shampoo a secco.

Pettinare

Anche pettinare i capelli nel modo corretto serve a non rovinarli ulteriormente. In caso di capello asciutto, utilizzate una spazzola dalle setole morbide. Se il capello è ancora bagnato optate per un pettine a denti larghi, meglio se di legno.

Il famoso turbante post doccia è vietato, poichè danneggia il nostro capello rendendolo più fragile e aumentandone la caduta. Lasciateli asciugare normalmente o con un telo di cotone, sicuramente più delicato dell’asciugamano.

No alla piastra

Dite addio alla vostra piastra e ferro per capelli. Il calore è il peggior nemico dei vostri capelli, e se proprio non riuscite a buttarla del tutto, non usatela più di una volta a settimana, applicando un prodotto termoprotettore prima dell’utilizzo della piastra.

Il phon è consentito ma ad una distanza di 15 cm dai capelli, mentre nelle stagioni calde lasciate asciugare naturalmente la vostra chioma.

No alle tinte

Ultimo consiglio, ma non meno importante, evitate le tinte aggressive. Amate il vostro colore, iniziate ad apprezzarlo, e se proprio non riuscite ad accettarlo optate per tinte senza ammoniaca.

I nostri video tutorial
Marta Lorenzon

Cosa ne pensa l'autore

Marta Lorenzon - I capelli sono la parte più importante per una donna, per quanto non tutte lo ammettano. Quando ci sentiamo cambiate dentro, la prima cosa che facciamo è proprio cambiare taglio di capelli o tinta. Ecco perchè trovo questi consigli davvero utili e ottimi per tutte noi donne. Sicuramente funzionano, provare per credere.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!