Bigodini fai da te per una piega perfetta

Come creare semplici ed efficaci bigodini con materiali di riuso, ottenendo uno splendido risultato per una chioma sempre perfetta e in ordine. Ecco alcune idee e consigli utili

Bigodini fai da te per una piega perfetta

Avere una piega perfetta non è sempre semplice, specialmente per chi ha poco tempo. In questo caso i bigodini possono dare una grande mano per avere sempre un’acconciatura davvero perfetta. Certo che se dovessimo sempre ricorrere al parrucchiere il nostro povero portafoglio farebbe una brutta fine, ci sono però alcuni trucchetti che si possono adottare per risparmiare e creare belle acconciature direttamente a casa nostra.

Se avete i capelli lisci e volete cambiare look almeno una volta ogni tanto, applicare dei bigodini è l’ideale per dare una nuova forma alla vostra acconciatura.
Purtroppo anche l’acquisto di un buon numero di bigodini può essere impegnativo economicamente, soprattutto se non siete sicure che poi il risultato vi piaccia. Pensate a quante volte avete acquistato qualche “aggeggio” che poi è finito direttamente nell’ultimo cassetto dell’armadio. Per evitare di spendere inutilmente dei soldi potrete provare a realizzare dei bigodini fai da te con pochi ed economici oggetti che avrete di sicuro a portata di mano.

Se avete i capelli lunghi e pensate ad un’acconciatura con grosse e fluttuanti onde, vi basterà tenere da parte i rotoli della carta igienica e di quella da cucina.
Una volta lavati i capelli strizzateli con cura e avvolgeteli per un po’ in un asciugamano, in questo modo eliminerete l’acqua in eccesso. Successivamente pettinateli bene per togliere i nodi, meglio se con un pettine di legno a denti larghi e procedete ad arrotolare le ciocche di capelli sui rotoli.

Fissateli con una forcina o un becco d’oca come fareste con quelli tradizionali. L’unico accorgimento che dovrete avere è di pulire i rotoli da eventuali residui di carta e colla per non sporcare i capelli. Ovviamente questi sono bigodini usa e getta. Un altro sistema per arricciare i capelli è creare dei piccoli bigodini con la carta stagnola, ripiegando i lembi della stagnola verso il centro per fermare i capelli.

Bigodini fai da te per una piega perfetta
Bigodini con la stagnola

Anche la stoffa si presta bene per riuscire a realizzare dei bigodini fai da te. Procuratevi un vecchio foulard o un qualsiasi altro tipo di tessuto e tagliatene delle strisce lunghe e sottili. Avvolgete i capelli sulle striscioline e, una volta giunte alla sommità del capo, annodate la stoffa. Questi particolari e semplicissimi bigodini sono molto comodi anche se volete dormirci la notte perché sono morbidi e molto comodi.

Se avete i capelli molto corti e non volete rinunciare a cambiare look potrete utilizzare direttamente i becchi d’oca per arricciare le ciocche e fermarle all’attaccatura. In questo modo avrete un risultato morbido e mosso, come con i normali bigodini.

Le possibilità per cambiare look utilizzando dei bigodini fatti in casa con oggetti che abbiamo a portata di mano sono davvero tante per cui non resta che provare e trovare il metodo più adatto a noi.

I nostri video tutorial
Commenti
Michela Ferro
Michela Ferro

10 luglio 2015 - 21:05:28

ottimi suggerimenti che possono sempre tornare utili

0
Rispondi