10 errori comuni che rovinano le nostre unghie

Sapete davvero tutto sulla salute delle vostre unghie? L'alimentazione gioca un ruolo fondamentale, così come tenere sempre lo smalto. Ecco i 10 errori più comuni da evitare per avere delle unghie sempre sani e forti

10 errori comuni che rovinano le nostre unghie

Lo sapevi che fare sempre le faccende di casa senza guanti, tenere costamente lo smalto o avere un’alimentazione priva di proteine, può danneggiare in modo permanente le vostre unghie?

Ecco 10 errori comuni che tutti noi facciamo e che rovinano le nostre unghie.

Tenere sempre lo smalto

Avere costantemente lo smalto, senza che l’unghia respiri anche solo per qualche ora, porta a lungo andare l’indebolimento della nostra unghia, rendendola ingiallita a causa dei pigmenti colorati dello smalto. Chi ha detto che una manicure nude possa essere meno elegante? Se proprio non riesci a vederti senza smalto, toglilo alla sera prima di andare a dormire, e rimettilo la mattina successiva.

Mangiare le unghie

Potrà sembrare un consiglio ovvio dirvi di non mangiare le unghie, ma perchè? Oltre a renderle disomogenee, le rende costantemente umide a causa della vostra saliva, rendendole così deboli, fragili e pronte a spezzarsi per niente. Consigliano molti smalti in commercio dal sapore insopportabile che potrebbe aiutarvi a smettere di mangiarle, ma il verso ed unico consiglio che si può dare in questo caso, è solo ed unicamente la forza di volontà!

Fare le faccende senza guanti

Non dovete mai fare le vostre faccende domestiche senza guanti, in particolar modo lavare i piatti a mani nude. In questo caso le vostre unghie subiranno non solo un attacco da parte dell’acqua che le renderà umide troppo a lungo, subendo la stessa triste sorte di chi le mangia nervosamente, ma sarà anche a contatto con sostanze chimiche dannose.

Tenere le mani in ammollo

Lo abbiamo detto e ripetuto, ma è un consiglio troppo importante da non sottolineare un’ultima volta. Rimanere a rilassarsi in vasca da bagno è senza dubbio una delle cose più positive per il nostro fisico e per l’umore, ma non portate le mani sott’acqua con voi. Ormai abbiamo detto cosa succede se le vostre unghie rimangono bagnate troppo a lungo, ma va aggiunto che con l’assorbimento di troppa acqua aumentate il rischio dell’insorgere di funghi e micosi.

Una dieta carente di calcio e proteine

L’alimentazione gioca un ruolo fondamentale anche per il benessere delle nostre unghie, in particolar modo in una dieta carente di proteine e calcio potremo notare un indebolimento. Tra gli alimenti che aiutano a rafforzare le nostre unghie abbiamo uova e formaggi che contengono vitamina B, carne e pesce portatori di proteine, tutti i vegetali di colore giallo/arancio ricche di vitamina A, latte e i suoi derivati che hanno un grande apporto di calcio.

Non lavarsi le mani dopo aver applicato una crema corpo

Va fatta particolare attenzione alle creme che utilizziamo sul nostro corpo, specialmente a fanghi e creme anti cellulite. Questa tipologia di prodotti contengono ingredienti che macchiano o non compatibili con la cura delle nostre unghie, perciò è bene lavarsi accuratamente le mani una volta utilizzate. Ottime invece le creme appositamente per le mani o idratanti per il corpo.

Tagliare le cuticole da sola

Le cuticule sono una parte molto delicata della nostra mano, poichè basta incidere o ferire la pelle un po’ più in profondità e potremo andare contro ad infezioni serie. No alla manicure inesperta, e lasciatevi sempre coccolare da chi sa dove mettere la mani.

Il fumo

Il fumo non nuoce solo alla nostra salute fisica, ma anche alle nostre unghie rendendole non solo gialle, ma indebolendole a causa della nicotina.

Mangiare poca frutta secca

Ecco un altro alimento che se manca nella nostra dieta, può provocare la fragilità delle unghie e anche dei nostri capelli. La frutta secca contiene acidi grassi, essenziali per il nostro organismo e per la cura di unghie e capelli, così come alcuni studi hanno accurato anche la vitamina B5 gioca lo stesso ruolo della frutta secca. Dove si possono trovare? Nelle noci e nel pesce nel primo caso, e in uova, lievito di birra e pollo la vitamina B5.

Prodotti struccanti

Così come per le creme del proprio corpo, anche alcuni prodotti creati appositamente per struccare il nostro viso, possono risultare troppo aggressivi per le nostre unghie. Se noti che le unghie si sfladano e non ne capisci il perchè, prova  a cambiare il tuo struccante oppure non metterlo in contatto con le tue unghie.

I nostri video tutorial

Cosa ne pensa l'autore

Marta Lorenzon - Molti errori che spesso non ci rendiamo conto di fare o che facciamo senza sapere effettivamente le conseguenze. Sono tutti modi di agire che possono essere modificati senza alcun tipo di problema, basta solo la voglia di prendersi cura del proprio corpo e un po' di buona volontà per abituarsi.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!