Stop al mal di schiena: ecco come guarirlo senza alcun farmaco

Il dolore alla schiena è uno degli acciacchi che colpiscono coloro che compiono sforzi fisici, che si posizionano in una postura errata o che hanno un'età avanzata. Un forte mal di schiena si può comunque curare senza dover ricorrere a farmaci. Vediamo come.

Stop al mal di schiena: ecco come guarirlo senza alcun farmaco

Più di dieci milioni di italiani ogni giorno accusano un lancinante mal di schiena insopportabile ed invalidante. La stragrande maggioranza delle persone opta per l’assunzione di farmaci antidolorifici e/o antinfiammatori al fine di porre fine al loro straziante calvario. L’assunzione di pillole e/o aspirine potrebbe però essere evitata, avvalendosi di alcuni piccoli rimedi naturali e facilmente reperibili.

Il primo semplice rimedio naturale perfetto per la cura del mal di schiena è la pomata Arnica. Non è assolutamente un farmaco sottoforma di pomata: l’Arnica montana è una pianta utilizzata per rimedi omeopatici ed erboristici. Questo eccezionale rimedio per i dolori muscolo-scheletrici ha efficacia immediata e allevia il mal di schiena in tempo reale.

Un altro ingrediente fitoterapico in grado di bloccare il dolore alla schiena è l’Artiglio del diavolo: simile all’Arnica montana per efficacia, l’Artiglio del diavolo da’ un’immediata sensazione di calore alla schiena alleviando il malessere. E’ reperibile sottoforma di pomata e compresse omeopatiche.

Quando si parla di mal di schiena non si può non menzionare un valido rimedio fai-da-te e casalingo: gli impacchi caldi. Sarà pure superata come metodica, ma sta di fatto che riesce sempre a dare un po’ di tregua a tutti coloro che sono stati colpiti da un improvviso malessere alla schiena. In effetti il calore è in grado di rilassare i muscoli e riattivare la circolazione.

A mitigare il forte dolore alla schiena annoveriamo anche l’olio di lavanda, utilizzato specificatamente come olio per massaggi. E’ noto a tutti che in presenza di mal di schiena un massaggio muscolare può in qualche modo alleviare i sintomi. Se si utilizza qualche goccia di olio di lavanda per effettuare i massaggi, vi è una sostanziale percentuale di miglioria del dolore, poichè esercita un’azione muscolo-rilassante.

Al di là di questi rimedi fitoterapici, vi sono persone che godono di benefici/sollievo anche grazie all’assunzione di tisane specifiche contro il mal di schiena. Fra queste ricordiamo la tisana al Pepe di Cayenna, la tisana allo zenzero e quella al Sambuco.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!