Mappa dei brufoli: ecco cosa ci svela sulla nostra salute

Il nostro viso è un disegno completo sul nostro stato di salute; in particolar modo, i brufoli ci descrivono il problema che abbiamo in base a dove sono situati.

Mappa dei brufoli: ecco cosa ci svela sulla nostra salute

La disperazione che ci nasce non appena scopriamo la presenza di un brufolo sul nostro viso è davvero immensa, e non abbiamo altro pensiero se non quello di eliminarlo il prima possibile.

Ma voi lo sapevate che i brufoli non compaiono in una parte del nostro viso a caso? Ogni punto in cui si presenta ha un suo significato, in base al disturbo fisico che abbiamo ma non solo. Secondo la medicina cinese, la posizione dei brufoli ci consiglia anche quali sarebbero gli alimenti e le bevande da evitare e quali invece sarebbe meglio assumere.

Per esempio, se spuntano spesso sulla nostra fronte avremo esagerato con zuccheri, grassi e farine; tra le sopracciglia è consigliabile mettere uno stop all’uso di alcolici e latticini; se sul naso, che è connesso a cuore e polmoni, è meglio evitare cibi troppo speziati e carne rossa e consumare molta frutta e verdura; se compaiono sul mento è strettamente legato agli ormoni.

Ecco la così detta face map riguardo i disturbi che si ricollegano alla comparsa dei brufoli.

Fronte

La fronte è connessa al sistema digestivo e alla vescica. In questo caso è consigliato l’incremento sostanzioso di acqua, riducendo invece le bibite gassate, alcoliche e con caffeina, optando per tisane. Perfetto il thè verde.

Tempie

I brufoli sulle tempie, ricollegano ad un disturbo dei reni. Anche in questo caso per ricorrere ai ripari è davvero molto semplice: aumenta l’utilizzo dell’acqua e riduci le bevande zuccherato e gli alcolici. Anche i brufoli vicino alle orecchie possono riportare a questo disturbo.

Sopracciglia

Se compaiono tra le sopracciglia, il problema è del fegato. Nemici numero uno del fegato, e quindi da evitare, sono fritti, alcolici e i farmaci dove possibile.

Naso

Che siano sopra o ai lati, questo punto del viso è ricollegabile al cuore. In questo caso l’unico consiglio che si può dare è quello di tenere controllata la situazione e, in caso persistano a lungo, farsi controllare da un dermatologo o anche dal medico.

I nostri video tutorial

Cosa ne pensa l'autore

Marta Lorenzon - Questi consigli vanno sempre presi molto con le pinze, ma penso che siano davvero curiosi per capire qualcosa in più sul proprio corpo e per testarli anche su noi stessi. Sono consigli che in ogni caso possono solo che fare del bene al proprio fisico quindi male che vada abbiamo solo fatto del bene a noi stessi.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!