Esercizi per dimagrire pancia, cosce, fianchi e glutei

Sono tanti gli esercizi per dimagrire da poter svolgere anche in casa. Eccone alcuni tra i più semplici ed efficaci per un risultato perfetto

Esercizi per dimagrire pancia, cosce, fianchi e glutei

Sono tanti gli esercizi per dimagrire che possono aiutarci a perdere quei chili di troppo che ci fanno sentire e sembrare appesantite e meno in forma.

Secondo gli esperti, infatti, bastano pochi esercizi per rassodare le aree ‘sensibili’ del nostro corpo, come pancia, cosce, fianchi e glutei, e ritornare ad avere un addome piatto, cosce longilinee e toniche , fianchi scolpiti e glutei da fare invidia ai teenagers. Per riuscire a dimagrire velocemente e soprattutto bene è necessario qualche piccolo esercizio, ricorrendo a degli esercizi da fare in casa o a degli esercizi mirati per la pancia, ad esempio se è solo un po’ di pancetta che avete bisogno di buttare giù.

Esercizi per dimagrire pancia, cosce, fianchi e glutei

Esercizi per dimagrire la pancia

Bastano pochi minuti al giorno da dedicare a questi semplici esercizi. Sdraiatevi sul fianco con le gambe tese ed appoggiate il braccio a terra col gomito piegato. Fate forza sul braccio piegato e sollevate busto e gambe, mantenendo la mano dell’altro braccio sul fianco. Contraete ora glutei e addominali e mantenete la posizione per 20 secondi. Ripetere 5 volte per lato.

Il secondo esercizio che proponiamo per questa zona del corpo consiste nell’essere sdraiati a pancia in su, tenere le gambe tese e se possibile stringere una palla mediaca. Mettete le mani dietro la testa senza piegare mai troppo i gomiti; sollevate la parte alta del busto e la testa come se fossero un pezzo unico (non piegare il collo) e portate il più possibile il corpo verso la palla e le gambe. 15 ripetizioni per 3 volte dovrebbero bastare.

Per avere una pancia piatta è sempre meglio aiutarci con una piccola dieta equilibrata.

Esercizi per dimagrire pancia, cosce, fianchi e glutei

Esercizi per dimagrire le cosce

Per ottenere risultati su quest’area del corpo è importante la costanza, perseverare con gli allenamenti senza abbandonare dopo le prime 2-3 sedute. Ricordate che l’attività fisica migliora notevolmete l’umore, quindi può essere considerato come un antidepressivo naturale.

Il nostro obiettivo è di snellire le gambe, quindi scegliete o alternate tra camminata e corsa, che possono essere effettuate all’esterno oppure ‘indoor’ con l’ausilio di tapis roulant o step. una volta trovato il vostro ritmo continuate per una mezz’oretta, finchè il vostro fiatone non scomparirà e giorno dopo giorno acquisirete sempre più grinta e più resistenza trovando delle magnifiche gratificazioni personali al vostro lavoro.

Un altro esercizio consiste negli affondi: prima di tutto eseguite un minimo di riscaldamento per non incorrere in fastidiosi strappi muscolari, poi stando in piedi, con la schiena dritta, fate un fate un passo “da gigante” in avanti e appoggiando il piede, flettete il ginocchio assumendo la posizione come nella figura qui sopra.  Ritornate nella posizione di partenza. Ripetete l’esercizio 20 volte con la gamba destra poi passate alla sinistra.

Esercizi per dimagrire pancia, cosce, fianchi e glutei

Esercizi per dimagrire i fianchi

L’area dei fianchi è una delle zone di dimagrimento più ambite dalle donne che sono abitualmente costrette a nascondere i punti deboli e cercare di valorizzare i punti di forza del proprio fisico. Bastano 20 minuti al giorno per avere fianchi snelli e tonificare anche altre zone.

il primo esercizio che proponiamo è a terra: su un fianco, sdraiate a terra sollevate la testa da terra e appoggiatela sul braccio flesso. Tenete le gambe stese ed alzate la gamba verso l’alto fino ad ottenere un angolo di 90° e poi ritornate nella posizione di partenza. Ripetete l’esercizio 20 volte per gamba.

Il secondo esercizio può essere una continuazione del primo, infatti stando su un fianco, mantenendo le gambe tese e il busto dritto appoggiatevi su un braccio e stendetelo: il peso del vostro corpo dovrà far leva sul braccio teso e sui piedi il resto del corpo sarà sollevato da terra.

Dovrete formare con il corpo un triangolo rettangolo. Sollevate quindi ulteriormente il bacino verso l’alto e poi abbassatelo senza farlo mai arrivare a sfiorare il pavimento. Questo esercizio è ottimo per lavorare sui fianchi ma anche per tonificare gli addominali. Ripetete 10 volte per lato.

Esercizi per dimagrire i glutei

Passiamo adesso ai glutei, punto dolente della maggior parte di noi. Per svolgere il primo esercizio che proponiamo, basterà usare una sedia, un tavolino oppure il vostro letto. Mettetevi in posizione supina, tendete le gambe e appoggiate i piedi su una superficie moderatamente elevata, mantenendo le mani sul petto per evitare di aiutarvi con le braccia.

Sollevate il sedere fin dove è possibile. Per il prossimo esercizio usate un piano d’appoggio relativamente basso: in piedi, flettete il busto e appoggiate le mani su un piano. Slanciate all’indietro la gamba destra e ritornate nella posizione iniziale. Ripetete per 25 volte con la gamba destra, poi proseguite con la sinistra (in caso non abbiate un piano d’appoggio potete mettervi a quattro zampe ed appoggiarvi su ginocchia e palmi delle mani, l’esecuzione è la stessa).

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!