Ecco quali sono gli alimenti brucia grassi per tornare in forma

Ci sono alimenti che aumentano il metabolismo basale e quindi ci permettono di consumare una maggior quantità di energie nelle 24 ore, così da tornare in forma più velocemente. Vediamo quali sono i cosiddetti alimenti brucia grassi

Ecco quali sono gli alimenti brucia grassi per tornare in forma

Gli alimenti brucia grassi sono in grado di innalzare il dispendio energetico dell’organismo aumentando il metabolismo basale, il consumo di grassi e la produzione di calore. Vediamo quali sono questi alimenti e perché favoriscono il dimagrimento.

Innanzitutto, per essere considerato brucia grassi, un alimento deve contenere alcune sostanze e nutrienti

  • Proteine. ono macronutrienti di cui l’organismo necessita e in grandi quantità. Per metabolizzare le proteine, il corpo spende il 30% delle calorie apportate dalle proteine stesse, facendone così assorbire solamente il 70%.
  • Iodio. Si tratta un micronutriente di cui il corpo necessita in piccole quantità. Questo è fondamentale per il corretto funzionamento della tiroide e, di conseguenza, per la corretta produzione di ormoni tiroidei che favoriscono un buon metabolismo ed una corretta termogenesi. Ovviamente non bisogna pensare che più iodio assumiamo più grassi bruciamo. I risultati ottimali si ottengono introducendo la giusta quantità giornaliera di iodio, che corrisponde all’incirca a 150 microgrammi.
  • Sostanze termogeniche. Non sono dei nutrienti ma sono sostanze che favoriscono la produzione di calore da parte dell’organismo aumentando così il metabolismo. È il caso del tè verde che contiene l’epigallocatechina, una molecola in grado di aumentare il metabolismo, se assunta in quantità adeguate ovviamente (3 – 4 tazze d’infuso di tè verde al giorno).

Vediamo ora come agiscono i cibi “brucia grassi”. Ogni volta che mangiamo, il nostro corpo consuma calorie per digerire il cibo, assorbire i nutrienti e produrre calore. Come abbiamo detto in precedenza, tuttavia, esistono alimenti che stimolano più di altri la termogenesi, come le proteine. In questo modo, assumendo proteine, piuttosto che glicidi e lipidi, introduciamo una minore quantità di calorie così che il nostro corpo andrà ad attingere alle riserve di grasso per  svolgere le sue funzioni.

Detto questo andiamo a vedere quali sono i cibi “brucia grassi”:

  • arancia, limone, kiwi, anguria, broccoli, rucola, peperoni e spinaci perché contengono vitamina C che produce la carnitina che a sua volta stimola il metabolismo dei grassi;
  • mela, che contiene pectina che sembra avere un’azione lipolitica;
  • mango, tè verde, cacao: contengono catechine che aumentano la produzione di calore e il metabolismo dei grassi;
  • pompelmo, sedano, lattuga, zucchine, cipolla, sottaceti e crauti: alimenti a calorie negative;
  • vongole, bottarga, surimi, stoccafisso, sgombro, merluzzo, gamberi, cozze, baccalà per il contenuto di proteine e di iodio;
  • carne, per il contenuto di proteine;
  • caffè e guaranà, che contengono caffeina, che aumenta il metabolismo basale;
  • peperoncino, contiene capsaicina che stimola la lipolisi;
  • pepe, contiene piperina che è in grado di favorire la termogenesi. 

Per dimagrire è quindi necessario combinare correttamente i suddetti alimenti durante i pasti. È necessario, per ogni pasto, assumere proteine, verdure, frutta e carboidrati (preferibilmente integrali). I carboidrati vanno assunti in rapporto 2:1 rispetto ai grassi perché si è visto che per avere l’effetto brucia grassi è necessario ingerire una certa quantità di carboidrati. 

I nostri video tutorial

Cosa ne pensa l'autore

Martina Manoni - Il mio consiglio è di cercare di mangiare poco nei giorni di festa e prediligere sempre l’utilizzo dei cibi brucia grassi che vi ho appena descritto. Inoltre, utilissima è sempre l’attività fisica, anche una semplice camminata all’aria aperta, può farci ritrovare il nostro benessere! Ultimo consiglio? Bevete al mattino ( una mezz’ora prima di fare colazione) un bicchiere di acqua calda con il succo di mezzo limone e durante il giorno thè verde a volontà.

Commenti
Slincu Maria

02 gennaio 2017 - 09:24:10

INTERESANTE

0
Rispondi