Dormire bene grazie al Feng Shui. Ecco come

Quasi tutti, almeno una volta nella vita, abbiamo sentito parlare di Feng Shui, ovvero dell'arte cinese su come disporre i mobili nelle nostre case per vivere meglio e in armonia. Quindi ci sono soluzioni anche per arredare la camera da letto e dormire bene

Dormire bene grazie al Feng Shui. Ecco come

Il Feng Shui è una vera e propria arte che armonizza l’ambiente in cui viviamo combinando l’astrologia con gli aspetti psicologici dell’uomo servendosi di luce, aria, magnetismo terrestre e campi energetici.

Che ci si creda o no, la tradizione cinese del Feng Shui è millenaria e spesso gli antichi cinesi la sapevano lunga su molte cose o, almeno, è quello che ci insegna la loro storia.

La posizione della stanza

La camera da letto, secondo il Feng Shui, deve stare nella parte “dominante” della casa e la porta della camera non deve essere allineata con la porta d’ingresso della casa.

Il letto

Per dormire bene la posizione del letto è impotantissima: deve essere posto al centro di una parete in modo che la distanza delle pareti adiacenti sia la stessa da entrambi i lati del letto e bisogna avere spazio a sufficienza per salirvi, scendervi e muoversi. Inoltre, nessun lato del letto deve essere appoggiato alla parete. Anche per una stanza piccola c’è una soluzione, basta distanziare la testiera del letto anche di pochi centimetri.

Oggetti

Secondo il Feng Shui, la camera non deve contenere troppi oggetti, soprattutto sono banditi quelli tecnologici e che hanno a che fare con il lavoro. Il principio da rispettare è il fatto che è una camera fatta per dormire, quindi gli impegni quodidiani devono restare fuori per poter dormire bene.

Sono vietati anche oggetti e scatoloni sotto il letto, per il Feng Shui dormiamo meglio se sotto di noi c’è solo aria.
Quindi non bisogna avere oggetti superflui in giro e troppi orpelli per abbellire le superfici in modo che lo spazio sia il più libero possibile.

I nostri video tutorial

Cosa ne pensa l'autore

Rita Serretiello - Anche se non ho rispettato le regole del Feng Shui, ho variato più volte la disposizione della camera da letto fino a comprare dei mobili meno ingombranti per migliorare e ottimizzare lo spazio. Già solo il fatto che ora è tutto ordinato mi fa stare meglio e quindi riesco a dormire senza preoccupazioni visto che mettere in ordine e pulire è certamente più veloce e agevole. Soprattutto, ho notato che quando c'è più spazio c'è anche più luce e non bisogna fare inutili dribbling tra i mobili e il letto.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!