Dieta molecolare: perdere peso senza contare le calorie

La dieta molecolare è un regime alimentare ideato dal Dottor Pierluigi Rossi che si basa sulle molecole degli alimenti e non sulle calorie. Vediamo come funziona e quali sono gli alimenti che si possono consumare

Dieta molecolare: perdere peso senza contare le calorie

La dieta molecolare è un regime alimentare ideato dal dottor Pierluigi Rossi, medico specialista in Scienza dell’Alimentazione, che non si basa sul conteggio delle calorie bensì sulle molecole degli alimenti e le combinazioni con cui queste si assumono nei cibi.

Si tratta di una dieta basata, quindi, sul più corretto bilanciamento di proteine, grassi e carboidrati. Le opinioni e le esperienze sulla dieta molecolare sono tante, ma grazie al menu settimanale che ne deriva molti sostengono di aver perso parecchio peso. Scopriamo, quindi, insieme come funziona e cosa mangiare secondo le opinioni del dottor Rossi.

Cos’è la dieta molecolare

Questo particolare regime alimentare comporta una notevole conoscenza degli alimenti dato che infatti, ogni cibo contiene differenti proprietà nutritive (grassi, carboidrati, proteine, sali minerali etc.) e se assunto in modo intelligente e nelle giuste combinazioni, mette nella condizione di perdere facilmente peso senza riprenderlo successivamente, come spesso accade spesso.

La prima regola da seguire secondo questa dieta è quella di non eccedere nel consumo giornaliero di carboidrati. Quest’ultimi sono indubbiamente importanti dato che ci forniscono molta dell’energia necessaria durante la giornata, ma se consumati in eccesso favoriscono l’accumulo di grasso e di conseguenza l’aumento del peso.

La seconda regola consiste nel mangiare molta verdura, sia cruda che cotta, che grazie alle sue proprietà, sali minerali e vitamine, aiuta a velocizzare il metabolismo. A questi si aggiungono poi proteine e prodotti integrali, sia per il pane che per la pasta.

Mai esagerare con il condimento e consumare non più di un cucchiaio al giorno di olio extravergine d’oliva. Via libera anche al pesce, che va consumato sempre al naturale, evitando quindi prodotti in scatola, come ad esempio il tonno. Il pesce, così come la carne, andrà cotta alla griglia senza l’aggiunta di grassi ulteriori.

Attenzione sempre alla quantità di sale per condire i nostri cibi per evitare il rischio di incorrere nella ritenzione idrica.

Dieta molecolare: perdere peso senza contare le calorie
Nella dieta molecolare le proteine sono da preferire

Menu

Adesso che abbiamo capito cos’è la dieta molecolare e quali sono i cibi consentiti vediamo un esempio di menu per capire come giostrare l’assunzione degli alimenti nel corso della giornata e di conseguenza anche per capire come giostrare il menu settimanale.

Colazione

A colazione si può consumare una tazza di tè verde con della frutta oppure del latte magro con muesli accompagnando sempre con della frutta. Il latte può anche essere sostituito con un vasetto di yogurt magro.

Spuntino

Concentrato di frutta o spremuta di due arance

Pranzo

Insalata mista accompagnata da mozzarella, bresaola o carpaccio e due fette di pane integrale. Potete sostituire il pane con della pasta con un condimento semplice, come ad esempio del sugo di pomodoro.

Merenda

Centrifugato di frutta o un paio di carote. In alternativa andrà bene anche una bevanda calda, come tè verde o orzo, da consumare non zuccherata

Cena

Minestrone di verdura o insalata mista, una porzione di proteine (carne o pesce) e due fette di pane integrale.

Dopo cena

Tisana digestiva.

Dieta molecolare: perdere peso senza contare le calorie
Verdure a volontà nella dieta molecolare

Tendenzialmente nelle prime settimane si tende a preferire il consumo di proteine mentre dalla quarta settimana in poi si può passare ad un totale giornaliero di circa 130 g di carboidrati al giorno, preferendo sempre il pane alla pasta.

E’ importante scandire sempre i pasti nei vari orari della giornata, un’idea su cui si basa anche un’altra dieta molto seguita, ovvero la cronodieta.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!