Come dimagrire velocemente

Ecco come dimagrire velocemente seguendo poche, ma essenziali regole di vita: alimentazione sana, esercizio fisico, riposo e l'assunzione di liquidi. Consigli utili ed errori da evitare

Come dimagrire velocemente

Scoprire come dimagrire velocemente è il desiderio di ogni donna che si ritrova a combattere con qualche chiletto di troppo. Ad alcune basterebbe perdere solo un po’ di peso, magari in vista di un avvenimento importante, altre, per esempio, si ritrovano in sovrappeso dopo una gravidanza e hanno bisogno di buttare giù un po’ più di chili e magari dimagrire la pancia.

La soluzione esiste, l’importante è essere consapevoli che ci vuole costanza ed impegno e che è necessario, in primo luogo, avere un approccio sano e salutare, per non mettere a repentaglio la salute.

Come vedrete in seguito, dimagrire 5 kg in una settimana è possibile, ma se l’obbiettivo è un forte calo ponderale, è consigliata una perdita lenta e costante così da evitare il deleterio e demotivante effetto yo-yo.

Oltre alle tante diete potrete approfittare di alcuni trucchetti per raggiungere il vostro obbiettivo qualunque esso sia, dal dimagrire velocemente le cosce, all’avere la pancia piatta.

Per perdere peso velocemente è necessario aumentare l’attività fisica e modificare le proprie abitudini alimentari. Potrebbe essere sufficiente una camminata veloce 3 volte la settimana per aiutare lo smaltimento del peso e concorrere alla tonificazione…perché ricordate che bisogna anche lavorare per avere un corpo sodo.

Come dimagrire velocemente

Come dimagrire velocemente in una settimana

Sebbene sia necessario sottolineare che dimagrire velocemente, in una settimana, non è consigliato, l’approccio migliore è quello di seguire una dieta disintossicante.

Si tratta di un percorso detox che aiuta a perdere peso e libera dalle tossine accumulate. Tenete conto, in ogni caso, che nelle diete di questo tipo vengono eliminati, nella maggior parte, i liquidi, ciò significa che, appena tornerete al vostro normale regime alimentare riprendere il peso perso.

Ciò non significa che sia sbagliato seguire una dieta disintossicante, anzi, pulire il corpo dalle scorie aiuta a velocizzare il metabolismo e a bruciare i grassi più velocemente, pertanto, potrebbe essere l’inizio di una dieta un po’ più lunga che potrete seguire nei giorni successivi per consolidare la perdita di peso e imparare ad avere un’alimentazione sana e bilanciata (cosa che la detox non è!)

Una dieta detox è abbastanza drastica e per questo motivo non va seguita per più di una settimana, inoltre, l’apporto calorico è molto basso, pertanto, solo durante il periodo disintossicante, è sconsigliato fare attività fisica. È importante, durante tutto il periodo della dieta detox, bere molta acqua che aiuta ad eliminare le scorie e a purificare il corpo.

Come dimagrire velocemente

Come dimagrire velocemente dopo il parto

“Quando tornerò al mio peso forma?” Questa è la domanda che si pongono tutte le neo mamme dopo il parto. Per le più fortunate il peso da smaltire è poco, altre invece si ritrovano con una zavorra importante e, com’è normale che sia, poca voglia per impegnarsi in diete ed esercizio fisico.

Di norma, dopo la perdita drastica di 6 chili circa, dovuti al peso del bimbo, della placenta e del liquido amniotico, nei due mesi successivi vengono eliminati anche i liquidi che erano stati ritenuti durante la gravidanza…quelli che ci fanno sembrare gonfie come palloncini.

Per perdere il peso e ritornare in forma dopo il parto è necessario riprendere le redine dell’alimentazione e dell’attività fisica, insomma ricominciare ad avere una vita attiva e sana come prima della gravidanza.

È importante, per cominciare, non saltare mai la prima colazione o i pasti principali, perchè si rischierebbe di covare un grande appetito che potrebbe sfociare in un’abbuffata.

Come dimagrire velocemente

Se il vostro obiettivo è perdere peso e tornare in forma, allora evitate biscotti e dolci, anche a colazione. In questo periodo potrebbe essere utile limitare l’assunzione di riso e pasta, perciò una porzione da 80 gr, a giorni alterni, potrebbe essere sufficiente.

Indirizzate la dieta sulle proteine date dalla carne magra, come il pollo ed il tacchino e accompagnatele sempre con tanta verdura. Un piacevole modo per assumere molta frutta è farsi una centrifuga per colazione: carote, cetrioli, mela e arance potranno essere, per esempio, il mix perfetto per partire con sprint!

Bevete sempre molta acqua e approfittate del congedo per maternità per fare tante passeggiate: ne troverete un grande giovamento voi e anche il vostro bambino che potrà stare all’aperto, non dimenticate che questo aiuterà la sua crescita!

Come dimagrire velocemente

Come dimagrire velocemente in menopausa

La menopausa è un periodo piuttosto impegnativo per le donne: vampate di calore, irritabilità, sbalzi d’umore e aumento di peso, concorrono a far vivere meno bene questa tappa della vita.

In più, la maggior parte delle signore teme di dover lottare con il peso per tutto il resto della vita. La paura può essere fondata perché il cambiamento coinvolge anche il metabolismo che, in questa fase, potrebbe rallentare.

In realtà, il momento giusto per raggiungere il peso ideale è quando compaiono i primi sintomi della menopausa, perché una volta stabilizzata la situazione, potrebbe diventare davvero difficile tornare in forma.

In questo periodo l’esercizio fisico e la dieta bilanciata andranno accompagnati ad integratori naturali. La dieta dovrà essere ricca e variata e dovrà comprendere 5 porzioni di frutta e verdura ogni giorno.

Vanno evitati i piatti pronti mentre via libera a tè verde, tisane detox e acqua in quantità! L’esercizio fisico va praticato con estrema regolarità nelle modalità e con l’intensità che meglio si addice al vostro stato fisico, con esercizi semplici per principianti.

esercizi semplici per principianti.
Esercizio fisico ad ogni età

Gli integratori, come detto in precedenza, sono fondamentali perché aiutano a far funzionare bene l’organismo. Essere in sovrappeso durante la menopausa potrebbe essere un problema perché il grasso corporeo, che può per di più aumentare il rischio di malattie cardiache, tende a distribuirsi in modo diverso diventando difficile da smaltire.

Come avete visto è possibile perdere peso, senza farmaci o pozioni magiche, bisogna solo aver voglia di cambiare stile di vita. Qualunque sia il motivo che vi spingerà ad iniziare la dieta ricordate che il modo migliore per portarla a termine e raggiungere i risultati sperati, è avere un atteggiamento positivo.

Questo significa che non bisogna scoraggiarsi dopo le prime settimane, in fondo lo sapete bene che non si possono vedere risultati in 2 giorni, è necessario impegnarsi nell’esercizio fisico e abbandonare le cattive abitudine.

Infine, ricordate che il benessere del corpo e il suo peso forma si ottengono combinando tre fattori imprescindibili: dieta, esercizio e riposo; nessuna di queste componenti deve mancare!

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!