Acqua detox: come prepararla

L'acqua detox si prepara con ingredienti che con le loro proprietà antinfiammatorie, digestive e diuretiche. Un valido alleato per la prova costume e per sentirci meglio con noi stessi

Acqua detox: come prepararla

Tutti noi vorremmo avere una pancia piatta, ma va specificato che spesso, la nostra pancia, non è dovuta al grasso ma ad un gonfiore addominale dovuto a gas o ad una ritenzione di liquidi.

L’alimentazione gioca un ruolo davvero importante per il gonfiore addominale, poichè ci sono moltissimi cibi che favoriscono il gonfiore, così come le bibite gassate. Quest’acqua detox, se bevuta tutti i giorni, può risultare davvero utile non solo per sgonfiare il ventre, ma anche per perdere peso in questa zona critica specialmente per noi donne.

Gli ingredienti che ci serviranno solo il limone, il cetriolo, la menta e lo zenzero, perciò andiamo a capire meglio quali benefici vanno ad apportare al nostro organismo.

Limone 

Ricco di acido ascorbico favorisce la digestione, aiutando gli alimenti a disfarsi più facilmente e che i loro nutrienti vengano assimilati correttamente; in più la pepsina presente nel limone aiuta a bruciare i grassi. In poche parole è un agrume che aiuta il metabolismo, essendo così ottimo per qualsiasi dieta, offrendo una sensazione di sazietà ed evitando la formazione di gas intestinali.

Cetriolo

Conosciuto più per i suoi benefici nell’ambito della cura della pelle, è anche un ottimo diuretico, favorisce l’eliminazione dei liquidi in eccesso ed è molto consigliato per il trattamento di infezioni quali cistite e nefrite.

Menta

La menta è una tra le pochissime piante ed erbe che fanno così tanto bene alla digestione. Questa pianta elimina i gas intestinali, previene l’acidità di stomaco, aiuta ad assorbire i nutrienti degli alimenti, è un antinfiammatorio ed è anche un ottimo rimedio contro la nausea oltre ad essere anche rilassante.

Zenzero

Lo zenzero è tra i più potenti antinfiammatori naturali. Contiene il gingerolo, un costituente che attiva il funzionamento dell’intestino e dello stomaco, favorendo la digestione, evitando la formazione di gas intestinale, riducendo le infiammazioni e stimolando l’eliminazione di grassi.

Come preparare l’acqua detox

Ingredienti

  • 2 l d’acqua
  • 1 limone
  • 1 cetriolo medio
  • 2 cucchiai di zenzero grattugiato
  • 10 foglie di menta

Preparazione

Come prima cosa dobbiamo preparare un infuso con le foglie di menta, semplicemente portandole a bollore in un pentolino d’acqua, e lasciando riposare poi per 5 minuti. Spremete il limone per ricavarne il succo, ed ottenete anche tre striscioline della sua buccia che andremo poi ad inserire nella limonata.

Per il cetriolo invece è consigliato frullarlo, e poi aggiungerlo al succo di limone e il tutto all’infuso di menta. Il gioco è quasi finito, ora vi basterà prendere il litro e mezzo d’acqua rimanente a cui andrete ad aggiungere il vostro cetriolo frullato, il limone e l’infuso di menta. Aggiungete anche i 2 cucchiai di zenzero e le striscioline di buccia di limone (se vi piace il gusto delle menta forte, potete aggiungervi anche una foglia di menta in più).
Mescolate e lasciate in frigo per due ore.

Quando e come bere l’acqua detox

Il consiglio è quello di bere i 2 litri d’acqua durante tutto l’arco della giornata, ma va bene anche berla dopo i pasti. Se l’accompagnate ad un’alimentazione sana e ad un po’ di attività fisica il gioco si fa ancora più semplice e la pancia piatta arriverà prima di quanto pensiate.

I nostri video tutorial

Cosa ne pensa l'autore

Marta Lorenzon - Sto provando questa acqua detox proprio in questi giorni e il beneficio lo senti fin dal primo bicchiere che bevi. E' davvero molto fresca grazie al cetriolo che la rende un'ottima bevanda estiva. Il gusto è ottimo e il beneficio che apporta all'organismo lo è anche di più. Provare per credere.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!