Macchie scure sulla pelle: come eliminarle e rimedi naturali

Le macchie scure sulla pelle sono un antiesterico problema che colplisce soprattutto le donne dopo la mezza età. Di solito non comporta altri problemi ma è sempre bene tenerlo sotto controllo

Macchie scure sulla pelle: come eliminarle e rimedi naturali

Le macchie scure sulla pelle sono un fenomeno diffuso e spesso innocuo ma che tuttavia è bene tenere sotto controllo nel caso fossero la spia di qualche malattia o disturbo.

Se siete tornate dalle vacanze e avete esposto a lungo la vostra pelle al sole, è possibile che sul vostro viso, sul decolleté e su altre parti del corpo (come sul dorso delle mani) possano comparire delle macchie di colore scuro.

Queste macchie scure sulla pelle sono la maggior parte delle volte la conseguenza principale di una eccessiva, o errata, esposizione al sole.

Vediamo quindi nel dettaglio:

Le macchie scure sulla pelle sono un inestetismo della pelle, spesso innocuo, che però può provocare disagio a chi ne è colpito.
Le macchie scure sulla pelle sono un inestetismo della pelle, spesso innocuo, che però può provocare disagio a chi ne è colpito

Le cause delle macchie sulla pelle

Le macchie scure possono presentarsi soprattutto al rientro dalle vacanze estive ed essere il risultato di una scorretta esposizione al sole. Ma di che cosa si tratta? E cosa si può fare?

Le macchie scure sulla pelle possono presentarsi su tutto il corpo, ma sono più diffuse su zone quali viso, decolleté e mani. Questo succede perché in queste zone il nostro organismo produce, infatti, una maggiore concentrazione di melanina, dando origine a queste macchie scure.

Ad essere maggiormente predisposte sono le donne che hanno superato i 40 anni, ma non è comunque escluso che il problema possa riguardare chiunque. In ogni caso, è sempre un bene consultare un dermatologo per stabilirne la natura.

Nella corretta individuazione delle macchie, bisogna naturalmente tenere in considerazione che spesso possono comparire delle macchie bianche, con una incidenza prevalente su braccia e gambe o macchie rosse e screpolate come quelle causate dalla dermatite atopica.

Le donne dalla mezza età in poi sono maggiormente predisposte a sviluppare macchie scure sulla pelle
Le donne dalla mezza età in poi sono maggiormente predisposte a sviluppare macchie scure sulla pelle

Come eliminare le macchie sulla pelle

Se avete delle macchie scure sulla pelle, la prima cosa che dovete fare è contattare un dermatologo, affinché si possa accertare la loro natura di macchie solari o meno.

Ci sono trattamenti specifici per la cura delle macchie solari atti a migliorare e curare il disturbo. Sarà il vostro specialista a consigliarvi meglio. I peeling a base di acido glicolico danno ottimi risultati, sono trattamenti non aggressivi che richiedono dalle cinque alle dieci sedute.

Si possono anche applicare delle creme schiarenti sulle macchie scure sulla pelle, in questo caso però il trattamento sarà più lungo, fino a durare alcuni mesi.

Prima di affidarvi ai rimedi naturali, ricordate di chiedere sempre il parere di uno specialista, la pelle è un organo delicato e va trattata con cautela
Prima di affidarvi ai rimedi naturali, ricordate di chiedere sempre il parere di uno specialista, la pelle è un organo delicato e va trattata con cautela

Rimedi naturali contro le macchie scure sulla pelle

Nel caso il vostro dermatologo abbia confermato che le macchie scure sulla pelle sono di origine solare, e non di altra natura, ecco alcuni rimedi naturali per attenuarle o eliminarle.

Aloe Vera

Il gel d’Aloe Vera, è utile in caso di macchie scure sulla pelle provocate da un’esposizione al sole eccessiva. Applicate il prodotto con costanza sui punti interessati.

Un’altra possibile soluzione è quella di fare dei lunghi impacchi sulle zone interessati, che aiuteranno gli inestetismi ad attenuarsi, fino a scomparire nei casi migliori.

Olio di rosa Mosqueta

L’olio di rosa Mosqueta è un olio vegetale molto prezioso, estratto dall’omonima pianta, che cresce spontaneamente in Cile. È utile non soltanto per prevenire le rughe, ma anche per scongiurare la comparsa di macchie.

Infatti quest’olio, se applicato con costanza, aiuta ad attenuare le macchie scure dovute all’invecchiamento o all’esposizione al sole.

Succo di limone

Un noto rimedio della tradizione per attenuare le macchie della pelle è il succo di limone appena spremuto. Ne bastano poche gocce con un’applicazione costante la sera prima di andare a dormire per notare un miglioramento delle macchie scure o delle lentiggini.

Negli impacchi serali, il succo di limone può essere unito all’acqua di rose, famosa per le sue proprietà lenitive.

La natura ci offre spesso delle soluzione a questi piccoli inestetismi, come le macchie scure sulla pelle tra cui l’olio di rosa mosqueta, il limone e l’aloe vera
La natura ci offre spesso delle soluzione a questi piccoli inestetismi, come le macchie scure sulla pelle tra cui l’olio di rosa mosqueta, il limone e l’aloe vera

Genziana

Un altro rimedio naturale è il decotto di radice di genziana. Una cura che arriva dalla tradizione popolare per schiarire le macchie della pelle e le lentiggini. La radice di genziana essiccata si acquista in erboristeria.

Versate in una tazza d’acqua bollente un cucchiaino di radice di genziana, mescolate, lasciate raffreddare e filtrate. Applicate sulla pelle facendo un impacco per 15-20 minuti, quindi risciacquate e asciugate con delicatezza.

Limone e acqua distillata

Il limone risulta sempre un valido alleato per attenuare le macchie scure sulla pelle, preparate una lozione con succo di limone e acqua distillata in parti uguali. Unite, ad esempio, un cucchiaio di succo di limone appena spremuto e un cucchiaio di acqua distillata. Lasciate agire la lozione, da applicare alla sera, per 10-15 minuti prima di risciacquare.

Bicarbonato di sodio

Le proprietà del bicarbonato di sodio sono ottime per esfoliare ed attenuare le macchie scure sulla pelle. Preparate una pastella composta da acqua tiepida e bicarbonato. Applicatela sui punti da trattare con costanza e lasciate agire per almeno 10-15 minuti prima di risciacquare.

È sufficiente mescolare un cucchiaio di bicarbonato e uno o due cucchiaini di acqua tiepida per ottenere un composto facilmente applicabile sulla pelle.

Amido di mais

L’amido di mais è un prodotto molto delicato, utilizzabile anche sulla pelle dei bambini per il bagnetto, e si utilizza per la preparazione di un impacco.

Unite ad un cucchiaio di amido di mais, mezzo cucchiaino di succo di limone e aggiungete qualche goccia d’acqua tiepida per rendere il composto cremoso. Applicate l’impacco sulla pelle nelle ore serali e risciacquate con cura dopo 10-15 minuti, come per una normale maschera per il viso.

Oli essenziali

Gli oli essenziali hanno moltissimi utilizzi nel trattamento e cura del corpo. Per curare le macchie di colore scuro sulla pelle, aggiungete una goccia di olio essenziale di carota e una goccia di olio essenziale di sedano direttamente nel barattolo della vostra crema viso.

Aggiungere qualche olio essenziale alla vostra routine è la ricetta ideale per ottenere un prodotto utile a schiarire le macchie scure sulla pelle da applicare quotidianamente. Naturale e facile da reperire.

Lozione al cetriolo

La lozione al cetriolo è già famosa per essere un rimedio naturale utile per chi ha la pelle grassa e ricca di impurità come i punti neri. In caso di macchie rossastre o brune sulla pelle, la potrete unire a un cucchiaino di bicarbonato di sodio per formare un impacco cremoso o a qualche goccia di succo di limone per ottenere una lozione schiarente. La lozione di base è composta da semplice succo di cetriolo da ricavare grazie alla centrifuga.

Il bicarbonato di sodio, grazie alle sue proprietà schiarenti è un buon alleato nella lotta contro le macchie scure sulla pelle
Il bicarbonato di sodio, grazie alle sue proprietà schiarenti è un buon alleato nella lotta contro le macchie sulla pelle
I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!