Come capire se il miele è puro. Ecco tre metodi veloci

Ecco tre metodi veloci che vi permetteranno di portare sulla vostra tavola solo del miele puro al 100% e quindi genuino. Dopo aver provato la prima volta, non riuscirete più a non controllare quello che mangiate. GUARDA IL VIDEO SOTTO

Come capire se il miele è puro. Ecco tre metodi veloci

Il miele è un alimento molto utilizzato. Lo si utilizza, infatti, per la preparazione di molte ricette. Coloro che lo amano particolarmente, però, tendono ad utilizzarlo molto spesso per sostituire lo zucchero, o per spalmarlo direttamente su del pane o delle fette biscottate per una colazione più energetica al mattino.

Come succede per tanti altri alimenti, però, trovare l’ingrediente genuino che faccia bene alla nostra salute e che sia davvero naturale e non contaminato non è affatto semplice. Come si può, però, capire se il miele è davvero puro al 100%? Ci sono dei metodi che possono aiutarci?

Un video ce ne mostra ben tre, molto semplici e veloci, che ci consentiranno in poco tempo di poter capire se il miele che stiamo per consumare è davvero miele al 100% oppure no. Il primo test è quello di bruciare con un pezzetto di carta alla cui estremità c’è un po’ di miele. Se il miele non brucia significa che non è puro. Se invece questo tenderà a sciogliersi sta a significare che è puro al 100%.

Se provate a dissolvere il miele nell’acqua vedrete che questo forma una sorta di grumo che si deposita sul fondo. Se questo succede avete davanti un miele puro al 100%, se invece questo si dissolve completamente diventando un tutt’uno con l’acqua significa che non si tratta proprio di miele puro al 100%.

Altrettanto interessante sarà posizionare una punta di miele su un dito. Se rimane solido e mantiene la sua forma si tratta di un buon miele, totalmente naturale, se invece questo tende a dissolversi ed a spalmarsi sulla superficie su cui viene appoggiato significa che si tratta di un miele non puro.

Le immagini ci mostreranno questi test e ci faranno capire quanto possa essere semplice riuscire a individuare un buon miele rispetto ad un miele più industriale è meno artigianale.

Altrettanto interessante sarà vedere come riconoscere alcuni prodotti dalle etichette. Anche in questo caso dei test molto semplici da fare, piccoli segnali che sarebbe riconosciuti possono consentirci di scegliere dei prodotti sempre freschi soprattutto ottimi per la nostra salute.