Combattere lo stress con gli hobby creativi

Ogni hobby che richiede pazienza, dedizione e, soprattutto, creatività, ci aiuta a combattere lo stress. Gli studiosi ne hanno selezionati 5, quale è il più adatto a te?

Combattere lo stress con gli hobby creativi

Da sempre, praticare un hobby ci aiuta a distrarci dalla routine quotidiana e ad allontanare la mente dai pensieri negativi e problematici che si sono accumulati durante il giorno. Lo yoga è uno degli sport che per eleccellenza rilassa il corpo e la mente, ma non tutti sono amanti della calma e preferiscono concedersi una corsetta a piedi o in bici o praticare altri sport.

Gli hobby creativi possono essere davvero una valida alternativa. Sono loro infatti che ci aiutano a combattere i pensieri negativi e rilassano la nostra mente perchè ci permettono di concentrarci su ciò che stiamo facendo.

Ci sono due hobby in particolare che ultimamente vanno anche di moda: colorare i mandala e il cake desing.

I mandala sono disegni che rappresentano il cosmo e che sono creati dai monaci tibetani, negli ultimi anni in librerie e dal giornalaio troviamo riviste e libri con tutti questi disegni, basta armarci di pastelli e cominciare a colorare le stampe per avere subito la mente distratta. Ma via libera anche a chi ama disegnare e dipingere: regalatevi degli spazi e del tempo da concedere alla vostra passione.

Il cake design è, invece, un altro tipo d’arte molto di moda: decorare le torte, cupcake e dolci in generale con pasta di zucchero, granelle, sculture di cioccolato e così via. Quindi non si tratta solo di mescolare gli ingredienti, infornare e sfornare una torta, ma bisogna avere creatività e una grande manualità per modellare tutte le decorazioni e posizionarle sul dolce. Questo è un hobby che richiede anche grande pazienza e dedizione.

Lo stesso vale per il modellismo: che sia una scatola di pezzi da assemblare o da creare bisogna stare attenti a come posizionarli per ottenere la struttura che ci siamo prefissati. Mano ferma, tanta pazienza, precisione e concentrazione, sono necessari per arrivare a costruire il modellino il modellino dei propri sogni in modo soddisfacente e fedele all’originale.

Un hobby da praticare all’aria aperta o nell’intimità di una piccola serra è, invece, il giardinaggio. Per prendersi cura delle piante, avere un proprio giardino oppure un’orto non basta leggere solo le istruzioni per piantare e innaffiare i semi: bisogna preparare la terra, proteggere i semi e le piante dalle intemperie e dagli insetti e, soprattutto, ci vuole tanto amore per le piante per arrivare a raccoglierne i frutti e i fiori, ma è una grande soddisfazione seguire la loro crescita giorno dopo giorno.

Infine, l’ultimo hobby creativo e antistress che vi presento è quello di lavorare a maglia, hobby molto legato alla manualità femminile, ma vi assicuro che ci sono anche uomini che sferruzzano (tra cui gli attori Ryan Gosling, Russell Crowe e tanti altri). Il movimento ripetitivo dei ferri ha un effetto rilassante e, secondo uno studio dell’università di Cardiff, migliora il funzionamento cognitivo perchè ci vuole tanto impegno per finire un capo e non c’è soddisfazione più grande di quella di indossarlo o regalarlo a chi amiamo.

I nostri video tutorial

Cosa ne pensa l'autore

Rita Serretiello - Tra questi 5 hobby mi capitava a scuola di concentrarmi sulle spiegazioni dei prof disegnando linee astratte e senza senso come i mandala e in un certo qual modo funzionavano: mi evitavano lo stress di dover ripassare troppo le materie a casa. Attualmente, invece, lavoro a maglia e devo dire che funziona. Per quanto riguarda il giardinaggio, non sempre mi rilassa, anzi, odio dover togliere le erbacce!!!

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!