Colon: come ripulirlo con metodi naturali

Il colon è la parte finale del nostro sistema digerente. E' molto importante, per evitare l'insorgere di svariate malattie, procedere ad una pulizia del colon fattibile con molti metodi naturali.

Colon: come ripulirlo con metodi naturali

Il colon, conosciuto anche come intestino crasso, si trova alla fine del nostro sistema digerente.
Questo, oltre ad avere un ruolo essenziale per l’espulsione delle feci, è anche relazionato al nostro sistema immunitario, ecco perchè è così importante una corretta pulizia di questo tratto dell’organismo.

Le malattia che possono colpirci in questo tratto sono davvero molte e vanno dal cancro al colon, ai diverticoli, polipi, colite, colon irritabile, etc. e molte altre possono derivare proprio da queste malattie.

Un colon intasato può provocare anche malesseri “meno preoccupanti” ma che a lungo andare possono diventare debilizzanti anch’essi, quali la stanchezza, mal di testa, aumento di peso, mancanza di concentrazioni, intolleranze alimentari e carenze nutritive.

La pulizia del colon può essere fatta semplicemente con l‘uso di determinati alimenti naturali, che con le loro proprietà aiutano per una corretta evacquazione e la depurazione del tratto finale del nostro sistema digerente.

Tra i rimedi più famosi ed utilizzati ci sono i semi di lino. Questi sono ricchi di Omega 3, Omega 6, Omega 9, fibre, acidi grassi polinsaturi, sostanze fitochimiche e alfa linolenici; migliora l’assorbimento di sostanze nutritive nell’intestino regolarizzandolo, riducono l’infimmazione se presente nel colon e apportano talmente tanti benefici in questo tratto che è stato dimostrato aiutino anche alla prevenzione del cancro al colon.

Molti protocolli di pulizia del colon includono il consumo di mele; essendo ricche di fibre aiutano notevolmente la buona digestione, in più hanno una buona quantità di pectina, un carboidrato che agisce come agente incollante nell’intestino. Se presa a livello terapeutico, la pectina impedisce la nascita di tossine nel colon e migliora il rivestimento intestinale.

Potrà sembrare quasi scontato, ma è meglio precisarlo sempre: anche il consumo di almeno un litro e mezzo di acqua – meglio se tiepida – al giorno, è essenziale per una corretta pulizia del nostro colon. Oltre a livello depurativo, se siamo disidratati possiamo arrivare alla stitichezza e alla formazione di tossine.

Oltrei ai semi di lino dobbiamo anche nominare quelli di Chia, che rilasciano una gelatina nel nostro colon in grado di proteggerlo e facilitare l’uscita alle scorie.

Una ricetta consigliata per la pulizia del colon, prevede i seguenti ingredienti:

  • 1 mela
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di semi di Chia
  • 1 cucchiaino di semi di lino macinati
  • 1 tazza di acqua

Frullate tutti quanti gli ingredienti insieme, ad eccezione per i semi di Chia. Versare il contenuto frullato in un contenitore in cui aggiungerete anche i semi di Chia e mescolate il tutto. Lasciate riposare per qualche minuto, fino a quando noterete i semi di Chia aumentare di volume e successivamente, mescoltate di nuovo.
Il vostro rimedio è pronto da gustare.

Una cosa importante è quella di bere due bicchiere di acqua venti minuti prima di bere il rimedio, e gustarlo una volta al giorno a stomaco vuoto, per una settimana.

I nostri video tutorial

Cosa ne pensa l'autore

Marta Lorenzon - Senz'altro rimedi molto naturali e sicuramente efficaci. Purtroppo le persone hanno molti problemi derivati dal colon, e molto spesso non lo sanno neanche. La colonscopia è uno degli esami più invasivi che terrorizzano i pazienti, perciò raramente viene eseguito e le persone preferiscono tenere i propri disturbi piuttosto che dar loro un nome e cognome e combatterli. Penso che questi rimedi naturali siano perfetti per chi per paura non esegue questo esame, ma vuole provare a depurare il proprio organismo per testare i benefici. Il mio consiglio rimane quello di mettere la paura da parte e farlo, perchè se non vi prendete cura di voi stessi oggi, i problemi torneranno peggiori domani.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!