Cibo e sport: cosa mangiare prima di allenarsi

Quale cibo mangiare prima di fare sport? È fondamentale prediligere alcuni alimenti per un perfetto allenamento fisico e decisamente evitarne altri per non sentirsi affaticati e stanchi ancora prima di aver iniziato l'allenamento.

Cibo e sport: cosa mangiare prima di allenarsi

Quando si deve affrontare un allenamento è necessario che il proprio corpo sia ben preparato e in perfetta salute. A volte, però, l’alimentazione  è uno di quegli aspetti che più vengono trascurati e sottovalutati poichè non si comprende la stretta relazione che intercorre tra cibo e sport. Un’alimentazione corretta per l’attività fisica va mantenuta sempre sotto controllo, deve essere costante e ben bilanciata tanto più se si deve affrontare un arduo allenamento. In questo caso vanno seguite delle semplice regole ben specifiche.

E’ molto importante quindi sapere cosa mangiare prima di fare sport perché il cibo è prezioso per un perfetto allenamento fisico poiché il corpo ha bisogno della giusta dose di energia proporzionata allo sforzo fisico che si andrà a fare.

Alcuni alimenti quindi sono ritenuti essenziali prima di praticare sport altri invece sono addirittura sconsigliati.

Quando si pratica uno sport di resistenza piuttosto impegnativo è necessario assumere la giusta dose di carboidrati e proteine la sera prima dell’allenamento mentre di mattina è consigliabile fare colazione due o tre ore prima di praticare sport, diminuendo gli zuccheri e previlegiando i carboidrati. Gli zuccheri aumentano il livello di insulina, la quale va a ridurre notevolmente l’energia quindi ci si sente inevitabilmente più stanchi. Semmai si può mangiare del miele dopo aver finito l’allenamento per avere immediata energia da bruciare.

Mentre ci si allena è fondamentale rigenerare la quantità di sali minerali persi ricorrendo anche  al consumo degli integratori. In commercio ce ne sono di tantissimi tipi. Molti sono assolutamente naturali e sani. E’ importante mantenere il corpo sempre idratato quindi oltre all’acqua sono consigliati i succhi naturali di frutta, i centrifugati di verdure in particolar modo quelli a base di barbabietola poichè permette di consumare in modo limitato l’ossigeno, garantendo così una maggiore resistenza allo sforzo.

Dopo l’allenamento bisogna introdurre nuovamente carboidrati in piccole quantità o anche frutta secca. Per gli amanti del calcio e della pallavolo invece, è consigliabile l’assunzione di barrette proteiche prima di fare sport e bere molta acqua prima ,durante e dopo l’allenamento. 

Una sana alimentazione abbinata a queste semplici regole vi permettarà di allenarvi traendo il massimo beneficio.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!