Benefici dello zenzero: ecco cosa succede al corpo se lo assumi ogni giorno

Lo zenzero, da centinaia di anni utilizzato come rimedio naturale, è ben noto per i suoi benefici incredibili e per tutte le proprietà medicinali che possiede. Ma cosa accade al nostro corpo se lo assumiamo ogni giorno? Scopriamolo!

Benefici dello zenzero: ecco cosa succede al corpo se lo assumi ogni giorno

La radice di zenzero è un alimento che non può mancare nella nostra cucina, anche per via del suo aroma fresco e piccante, e non è un caso se è stato utilizzato come medicina naturale per centinaia di anni.

Le sue vitamine e i suoi minerali apportano una grande quantità di sostanze nutritive al nostro corpo, ma sono i suoi ingredienti bioattivi che lo rendono un grande alleato per le persone che soffrono di problemi digestivi e dolore cronico.

Ma cosa accade al nostro organismo se assumiamo lo zenzero tutti i giorni? Scopriamo insieme le tante proprietà dello zenzero ed i benefici di un suo consumo quotidiano.

Proprieta dello zenzero: ecco a cosa fa bene

Lo zenzero è un ottimo antinfiammatorio e termogenico perché contiene un ingrediente chiamato gingerolo, il quale attiva il funzionamento dell’intestino aiutando la digestione, evitando la fermentazione e i gas e disinfiammando il corpo in quanto stimola la ritenzione idrica, favorendo l’eliminazione dei grassi attraverso l’urina e la perdita di peso. Anche la nausea di primo mattino causata dalla gravidanza o dalla chemioterapia possono trovare sollievo grazie allo zenzero.

Questo prodotto naturale agisce anche come antidolorifico, in quanto può alleviare i dolori muscolari persistenti, come le contratture, o i dolori alle articolazioni, come l’artrite, alleviare i sintomi di mal di gola, raffreddore ed influenza, dolori mestruali e mal di testa.

Il gingerolo ha dimostrato di possedere anche proprietà cardiotoniche e ipertensive, che permettono di prevenire e ridurre il rischio di problemi cardiaci, specialmente nei pazienti con diabete di tipo 2. Inoltre, riduce significativamente il colesterolo, diminuendo i livelli di LDL e trigliceridi nel sangue.

Effetti positivi sono anche stati riscontrati nella prevenzione del cancro al seno, al pancreas e ovarico, poiché questo alimento contiene una sostanza efficace che uccide le cellule cancerogene, ma naturalmente occorrono ulteriori studi scientifici a riguardo. 

Un ottimo rimedio è anche associare allo zenzero il limone, il quale contiene acido ascorbico che favorisce la digestione e un maggior assorbimento delle sostante nutritive. Questa è la miscela perfetta per perdere peso gradualmente e costantemente, poiché le qualità rinfrescanti del limone e il sapore particolare dello zenzero generano sazietà, aiutano a digerire meglio gli alimenti e a bruciare i grassi, agendo come stimolante per la perdita di peso.

Inoltre, hanno una notevole quantità di vitamina C, possiedono un gran potere antiossidante e, meglio di tutti, contengono pochissime calorie, l’ideale per perdere peso ed ottenere un corpo libero dalle tossine.

I nostri video tutorial

Cosa ne pensa l'autore

Paola Mele - Abbiamo scoperto le mille proprietà che contiene questo favoloso alimento, che ormai possiamo trovare con facilità nei supermercati e negozi di prodotti naturali ad un prezzo molto conveniente. Oltre ad avere importanti proprietà antinfiammatorie e antidolorifiche, lo zenzero insieme al limone è un ottimo rimedio anche per chi vuole perdere qualche chiletto, poiché facilita l'assorbimento dei nutrienti ma al tempo stesso funziona come diuretico. Quindi preparate una bella infusione con questi due ingredienti preziosi oppure potete usarli anche nelle vostre insalate, grattugiando un pezzo di zenzero e poi mescolandolo con il succo di un limone. Tenete, però, presente che la costanza e lo sforzo sarà la chiave per raggiungere i vostri obiettivi, una mente sana dà un corpo sano!

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!