Rifletti bene su questi consigli prima di sposarti: ne va del tuo matrimonio (1 di 4)

Il matrimonio non è mai semplice, in nessun caso. Riuscire a dividere la propria vita con un’altra persona è un gesto di comunione molto importante ma richiede notevoli sacrifici, e non tutti riescono a portarlo avanti con successo. Se poi si sposano due persone che sin dal principio andavano poco d’accordo, come sovente accade, allora i problemi sono già annunciati in partenza.

Innanzitutto, la prima regola riguarda i figli. Una benedizione? Non per le statistiche matrimoniali: le ricerche effettuate in merito concordano sul fatto che la soddisfazione coniugale decresca significativamente quando arrivano i figli. Presi singolarmente i genitori li amano visceralmente, ma c’è un motivo sul perché ci siano così tanti divorzi con bambini a carico putroppo. E questo motivo è: quando arrivano loro, la coppia diventa marginale e passa in secondo piano. Ma non tutti sono pronti ad accettarlo.