Orecchini fai da te: idee semplici e ad effetto

Vi servono delle idee facili ed economiche per realizzare degli orecchini fai da te da abbinare ai vostri vestiti? Eccovi alcuni spunti da seguire per creare splendidi gioielli

Orecchini fai da te: idee semplici e ad effetto

Realizzare orecchini fai da te può essere davvero semplice e divertente nonché molto economico. Vi basterà individuare il tipo di accessorio che volete realizzare e cercare qualche video tutorial che possa darvi le istruzioni necessarie per compiere, senza intoppi, tutti i dovuti passaggi. I materiali che potete utilizzare possono essere infiniti, dalla stoffa al materiale di riciclo.

Ovviamente agli orecchini, potrete accompagnare anche collane e bracciali realizzati con le medesime tecniche e materiali: realizzando gioielli fai da te potrete avere, con una minima spesa, monili su misura per ogni vostro outfit. Per realizzare degli orecchini vi serviranno, oltre al materiale prescelto per confezionarli, dei gancetti, una pinza, delle apposite perline che si schiacciano per fissare, filo di ferro fino o bava.

Tra i materiali più utilizzati per la realizzazione degli orecchini, oltre alle perline di tutti i tipi, ci sono le palline di feltro. Si tratta di sfere di lana infeltrita che potete trovare in tantissimi colori e che potete abbinare con perle di legno o piccoli ninnoli. Per realizzare qualche oggettino personalizzato da appendere agli orecchini potreste acquistare della pasta fimo e gli appositi stampini. Questa pasta è facile da modellare e grazie alle matrici creare orecchini davvero unici sarà facilissimo.

Orecchini fai da te: idee semplici e ad effetto
Gancetti per orecchini

Orecchini fai da te all’uncinetto

Le donne che sanno utilizzare l’uncinetto hanno una marcia e più e tantissime possibilità di realizzare orecchini alla moda. Infatti, ve ne sarete accorte, negli ultimi anni, spopola la bigiotteria creata con merletti confezionati all’uncinetto. La tecnica dell’uncinetto può essere utilizzata per realizzare farfalle, fiori, cerchietti e tante altre forme, basterà seguire gli schemi di lavoro come si fa solitamente quando si lavora con questo strumento.

Potete realizzare due orecchini uguali per entrambi i lobi oppure, se cercate qualcosa di più particolare, proporre da un lato una figura grande, come ad esempio una farfalla, e dall’altro lato tre più piccole farfalline che scendono lungo il collo con lunghezze differenti.

I semplici orecchini realizzati a uncinetto possono essere arricchiti con pendenti e piccole perline di Swarovski che daranno luce alla vostra creazione. Oltre al classico filato di cotone, che potete utilizzare nei colori più disparati, potete impiegare anche la fettuccia, la codina di topo in raso o qualsiasi altro tipo di filo, vi basterà scegliere la misura giusta dell’uncinetto ed il risultato sarà perfetto.

La composizione dell’orecchino, qualunque sia l’effetto che volete ottenere, è molto facile, perché basterà cucire la parte realizzata a tricot direttamente al gancio oppure, se volete che il bijoux scenda di più, agganciare un piccolo occhiello su cui far entrare il fil di ferro o la bava.

Orecchini fai da te: idee semplici e ad effetto
Esempio di orecchini a uncinetto

Idee orecchini fai da te semplici

Si possono realizzare orecchini con tantissimi materiali di recupero realizzando pendenti davvero unici e d’effetto. Ad esempio, potete riciclare le capsule di metallo del caffè. Quando vengono espulse le capsule sono schiacciate e hanno le sembianze di un pendaglio. Inoltre, a seconda dell’aroma del caffè, si possono trovare capsule di colore diverso. Se non possedete una macchina del caffè che utilizza questo tipo di pastiglie, sicuramente troverete qualche amica che vi darà una mano a recuperarne alcune.

La cialda si può utilizzare semplicemente attaccandola al gancetto, lasciandola nella sua forma originale, oppure tagliandola e ricomponendola in figure un po’ più complicate. La capsula è facile da tagliare e forare perciò non avrete difficoltà a lavorarla.  Potete arricchire gli orecchini applicando perline

Orecchini fai da te: idee semplici e ad effetto
Orecchini con capsule del caffè

Per creare degli orecchini eleganti e semplici, le perline sono il materiale migliore. Ovviamente ne esistono di tante tipologie e finiture, vi basterà sceglierle in base al vostro look e ai colori che dovrete abbinare, Esistono perline in vetro, in plastica, in metallo leggero lavorato, in legno e chi più ne ha più ne metta…per non parlare delle misure, dalle micro perline a quelle davvero grandi.

Per infilare le perline e realizzare un bell’orecchino vi servirà un filo semirigido, come un filetto di ferro o di bava, su cui infilare le perline. Per far rimanere la perla nella posizione che avete scelto vi servirà una perlina che si schiaccia. Si tratta di una micro perlina che va posizionata sotto la perla e stretta tra le punte della pinza. La “schiacciatina” rimarrà fissa sul filo e sosterrà la perla nella giusta posizione.

Orecchini fai da te: idee semplici e ad effetto
Esempio di pendente con perline

Questi sono solo alcuni esempi per realizzare, in modo semplice ed economico, degli orecchini alla moda. Vi basterà lasciare spazio alla vostra fantasia e vedrete, che più vi cimenterete in queste tecniche, più diventerete abili e veloci.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!