Arriva il vajazzling, per essere splendenti e seducenti ovunque

Luce e attenzione a tutte parti del nostro corpo, anche quelle più intime e nascoste, grazie al vajazzling, una tecnica che negli Usa è di gran moda e che permette di essere sempre più cool

Arriva il vajazzling, per essere splendenti e seducenti ovunque

Valorizzare ogni parte del corpo senza tralasciare il minimo particolare, a questo mira il vajazzling, ovvero la speciale decorazione con brillantini delle parti intime femminili.

Il vajazzling viene apprezzato dalle donne per mettere un po’ di pepe in più nelle serate intime ma è particolarmente richiesto anche da chi si può permettere un bikini a vita bassa. La moda è stata lanciata da Jennifer Love Hewitt, la star di Ghost Whisperer, che per prima, già nel 2010, ha dichiarato di amare moltissimo i disegnini fantasiosi sulla “montagna di Venere”.

Si tratta di un trattamento estetico assolutamente indolore, fatta salva la depilazione totale, eseguita con la ceretta, che deve essere effettuata prima dell’applicazione dei brillantini.

vaja4

Come viene realizzato il vajazzling?

Come già detto, la prima cosa da fare è una ceretta totale del pube: è sconsigliato l’uso del rasoio perché la depilazione dura poco e potrebbe intaccare la normale durata del trattamento estetico (circa 5 giorni). I brillantini, che per rendere ancora più preziose le intimità potrebbero essere degli Swarovski, vengono applicati dall’estetista con l’aiuto di una pinzetta simile a quelle per le sopracciglia.

Per la realizzazione dei disegni vengono utilizzati specifici brillantini ideati proprio per la realizzazione del vajazzling che, solitamente, hanno già della colla sul retro: si tratta di un adesivo molto resistente e incolore che permette all’estetista di realizzare anche i disegni più minuziosi e particolareggiati. Sebbene i punti luce siano attaccati con una colla molto durevole, per evitare di perdere qualche pezzo di disegno, è bene prestare molta attenzione durante le normali operazione di igiene intima.

vaja2

Molti centri estetici propongono trattamenti a base di creme, sieri e maschere per le parti intime per preparare la zona e farla diventare più morbida e ancora più attraente. Ovviamente si tratta di un lavoro che va eseguito con molta attenzione perciò richiede abbastanza tempo, quindi, se siete negli USA e avete prenotato una seduta per realizzare un vajazzling, tenetevi qualche ora libera. Ebbene sì, mentre negli States questa particolare tecnica è ormai conosciutissima, in Italia non ha ancora preso piede.

In America il costo del vajazzling è di circa 80/100 dollari e molto dipende dalla qualità dei brillantini e dal disegno da creare. Vedremo quando approderà nel nostro paese se avrà successo e se potrà essere alla portata di tutte o solo delle vip.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!