Gioielli Halloween 2016: ecco le novità più in voga

Per la festa di Halloween numerosi sono i gioielli e gli accessori ricercati per dare un tocco in più al look: orecchini, collane, anelli, pendenti e molto altro dai più costosi ai più economici, eccovene alcuni.

Gioielli Halloween 2016: ecco le novità più in voga

Alla vigilia di Ognissanti la gran parte della popolazione si appresta ad affrontare la festa di Halloween dove, tra eventi in maschera e feste in discoteca, si cerca il travestimento più orribile. A rendere ancora più impressionanti certi costumi sono gli accessori che, come spesso accade, fanno la differenza: teschi come anelli, ossa come collane, croci, gufi e oggetti che rendono tenebroso il look.

Uno dei gioielli più richiesti per Halloween 2016 è l’anello della Linea Tortuga della collezione Misis Hotel. L’accessorio riporta un teschio che può essere di due tipologie: vi è la versione in argento rodiato e zirconi bianchi oppure quella in argento placcato oro 18 kt e zirconi bianchi. Sempre della Linea Tortuga c’è il girocollo in caucciù che presenta un pendente in argento rodiato.  

Passiamo poi ai gioielli di Pietro Ferrante: i suoi accessori molto street sono adatti per dare al proprio look un tocco “nero”. Anche qui a farla da padrone sono gli anelli con i teschi, i bracciali con i gufi, le collane con le ossa e le croci. Il costo per gli anelli varia dai 40,00 € ai 100,00 €: prezzi abbordabili considerando anche che l’accessorio, in argento e realizzato interamente handmade in Italia, rimarrà utile in altre occasioni ed avrà sempre la sua utilità. 

Altra collezione da considerare per la serata di Halloween è “Fabio Lissi Collection”, artista italiano che ha dato vita ad una serie di gioielli fantastici: stiamo parlando di anelli e collane con teschi, pipistrelli, spine e qualche pietra preziosa arancione messa qua e là giusto per ricordare le tinte di Halloween.  

Per tutti coloro che invece vorranno utilizzare accessori meno costosi sono comunque presenti numerosi oggetti a tema come ad esempio orecchini a forma di ragni e ragnatele, collane con teschi o croci, bracciali fatti a forma di ossa o con pendenti di svariate forme e misure.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!