Matrimonio in inverno: ecco come scegliere l’abito

Avete deciso di convolare a nozze nei mesi più freddi dell'anno? Ecco qualche consiglio su cosa indossare per il vostro matrimonio in inverno!

Matrimonio in inverno: ecco come scegliere l’abito

Nonostante si possa stentare a crederlo, il matrimonio in inverno è decisamente più comune di quello che si possa pensare. Se, nell’immaginario collettivo, il fatidico giorno in cui dire sì al proprio marito avvenga durante la calura estiva, in realtà non dovrebbe essere difficile capire i motivi che possono spingere una coppia a sposarsi durante il freddo dell’inverno: scegliere il matrimonio d’inverno, infatti, magari sotto il periodo natalizio, regala quel gioco di luci e di emozioni, la romanticissima neve e la calura di un camino (in due parole: l’atmosfera natalizia) che possono fare da sfondo a delle nozze davvero indimenticabili!

Se anche tu hai deciso di indossare il tuo abito da sposa invernale, ecco a te alcuni consigli davvero indispensabili per far sì che, rispetto all’abito da sposa estivo, il vestito che hai scelto per le tue nozze non abbia davvero nulla da invidiargli! Innanzitutto, partiamo con un suggerimento che, all’apparenza, non si addice al binomio come vestirsi-matrimonio invernale:

Parliamo di indossare un tessuto, la seta, che molte di noi considerano da utilizzare esclusivamente in estate. In realtà, se è vero (come è vero) che la seta tiene fresche in estate, è altrettanto vero che questo tessuto trattiene il calore: perfetto, considerando le basse temperature con le quali abbiamo deciso di convolare a nozze! Nessuna remora, quindi, a scegliere un abito in seta o anche in raso, che riescono a mantenere la nostra temperatura corporea costante, senza patire i freddi invernali.

La stola è uno degli accessori più utilizzati dalla sposa che decide di sposarsi in inverno
La stola è uno degli accessori più utilizzati dalla sposa che decide di sposarsi in inverno

L’abito da sposa che andrete a scegliere per il vostro matrimonio in inverno, poi, molto spesso sarà orlato in pelliccia; a volte sul vostro decolleté, a volte sui polsi, a volte su entrambi. Se, però, non amate questo tipo di tessuto, allora potrete sempre virare su uno scalda cuore, magari in lana bianca per abbinarlo al colore del vostro abito da sposa. Ricordate, però, di scegliere uno scalda cuore il cui allaccio non sia troppo eccessivo, troppo in vista: rischiereste, infatti, di ‘togliere spazio’ all’abito da sposa, che è l’elemento più importante in un matrimonio. Oltre a questi due elementi che vi abbiamo citato poco su, per combattere il freddo potrete aggiungere anche altri accessori, che vi aiuteranno a mantenervi calda per la cerimonia.

La stola, ad esempio, per tenere calde le vostre spalle, o anche degli eleganti guanti; se volete dare un tocco di raffinatezza in più, questi ultimi sceglieteli in cachemire! A meno che non abbiate una resistenza al freddo fuori dal comune, l’abito da sposa per il vostro matrimonio in inverno sarà a maniche lunghe; in caso contrario, però, nella scelta dei guanti optate per un modello che vi copra fin sopra i gomiti!

Un altro elemento che viene ormai considerato desueto durante i matrimoni, specialmente per il fatto che spesso le nozze vengono celebrate nei mesi estivi, sono le calze. Secondo i principi della donna elegante, le calze andrebbero indossate sempre, in ogni occasione; questa usanza, però, sembra davvero essere caduta nell’oblio. Un buon modo per recuperare la tradizione, e al contempo mantenervi calde e protette dai freddi dell’inverno, è quello di indossarle, per l’appunto!

Ricordate, però, che se per il vostro matrimonio decidete di indossare delle calze, allora dovrete dire addio (qualora li abbiate tenuti in considerazione) ai sandali gioiello: non sarebbe decisamente un abbinamento felice!

Matrimonio in inverno: gli errori da evitare

In realtà, di veri e propri errori nella scelta dell’abito da sposa per il vostro matrimonio in inverno non ce ne sono, a meno che non facciate scelte azzardate in relazione al freddo dei mesi invernali! Come molte pensano, infatti, non è vietato indossare un abito da sposa a maniche corte, se la vostra resistenza al freddo ve lo permette. Anzi, questa può essere una utile occasione, come già detto in precedenza, per fare sfoggio delle vostre pellicce o stole abbinate, con l’aggiunta dei guanti, o anche di una semplice giacchetta, sempre ‘in tinta’ con l’abito da sposa che avete scelto per l’occasione!

Ecco, se secondo le regole del galateo dovrebbe essere obbligatorio indossare le calze, in estate questa abitudine può anche essere ‘bypassata’; di conseguenza, però, evitate di non indossare dei collant durante il vostro matrimonio invernale: oltre a risultare volgare, o comunque eccessivamente in vista rispetto ai normali crismi di un abito da sposa invernale, potreste pentirvene dopo poco a causa del freddo che sarete costrette a sopportare!

Il guanto può essere un accessorio decorativo e anche utile per ripararsi dal freddo: un tocco di classe in più per la sposa d'inverno
Il guanto può essere un accessorio decorativo e anche utile per ripararsi dal freddo: un tocco di classe in più per la sposa d’inverno

Sempre a causa del freddo e del ‘bon ton’, evitate quindi anche di utilizzare delle gonne troppo corte: ricordate che, anche se state facendo un matrimonio civile, non è certo questo il momento per sfoggiare le vostre gambe oltre la metà della coscia: avrete altre occasioni, anche dopo che vi sarete sposate! Come vedete, i consigli su cosa evitare di indossare durante un matrimonio invernale sono tutti più o meno legati alle basse temperature! Vi diamo, quindi, un ultimissimo consiglio per evitare di patire il freddo: evitate lo chignon, che vi tiene eccessivamente scoperta la parte posteriore del collo: rischiereste di passare il vostro viaggio di nozze a letto sì, ma con… la febbre!

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!