Forcine da sposa con perle

Realizzare delle forcine da sposa con perle è molto più semplice di quanto si potrebbe pensare. Ecco come ottenere un risultato perfetto

Realizzare con le proprie mani farcire da sposa con perle può essere molto più semplice di quanto si potrebbe pensare.

Quando si organizza un matrimonio bisogna pensare a tante cose, dai preparativi della cerimonia fino ad arrivare a tutti gli accessori e a tutti quegli elementi che rendono una sposa perfetta nel giorno del suo matrimonio.

Per questo motivo, però, riuscire a trovare sul mercato qualcosa che si avvicini all’idea che noi abbiamo nella nostra mente può non essere semplice ed anche per nulla economico. Proprio per questo motivo potrà essere utile realizzare delle forcine da sposa con perle con le nostre mani, decidendo di utilizzare perle di varie grandezza in base ai propri gusti o per richiamare eventuali ricami o applicazioni sull’abito da sposa.

Vediamo, quindi, come realizzare delle forcine da sposa con perle.

sito-6

Occorrente

  • filo di ferro
  • perle
  • forcine

Procedimento

Per realizzare le forcine da sposa con perle dovete partire dal filo di ferro, che dovrete tagliare così da ottenere un pezzo da 50 cm. Per questa preparazione è indicato un filo di ferro colore argento del diametro di 0,35 mm o leggermente più sottile. Utilizzare un filo di ferro troppo sottile non permetterebbe bene di mantenere la forma mentre un filo più spesso darebbe un effetto troppo carico e quindi renderebbe questo accessorio meno elegante ed adatto al giorno del matrimonio.

Una volta realizzato il pezzo di filo di ferro dovete passare alle perle. Per poter ottenere un effetto vario e dedicato si utilizzeranno delle perle di varie dimensioni. In questo caso abbiamo utilizzato perle del diametro di 4,6, 8 e 10 mm. Potete, però, spaziare con la fantasia a seconda del risultato finale che volete ottenere.

Adesso che avete tutti gli elementi necessari per la realizzazione delle vostre forcine potete iniziare. Inserite la perla più grande al centro del filo di ferro ed unite due fili attorcigliandoli così da fermare la perla. Per ottenere un risultato perfetto tenete i fili uniti a circa 1,5 cm di distanza dalla perla e poi con l’altra mano fate ruotare la perla su se stessa così che i fili si attorciglino per bene.

Procedete adesso inserendo le perle delle altre dimensione creando una sorta di forma a ramoscello. Utilizzate e intercalate tra loro le perle di diversa dimensione a seconda dell’effetto più o meno naturale che volete dare alle vostre forcine da sposa con perle.

Il filo di ferro che sarà rimasto dovrà essere avvolto intorno ad una forcina andando a creare così il vostro accessorio per capelli.

Ovviamente per decorare un’intera acconciatura andranno realizzate più forcine, quindi utilizzando più volte questa stessa tecnica. Il risultato finale, però, sarà davvero molto particolare, sarà realizzato in pochissimo tempo e con poco dispendio di denaro renderà l’acconciatura di ogni sposa molto particolare ed originale.

sito-7

Consigli

E’ importante bloccare bene le perle con il filo di ferro per evitare che queste si spostino e facciano perdere al vostro accessorio la sua forma.

Potrà essere altrettanto interessante vedere come realizzare una nail art a forma di fiore utilizzando una forcina. Anche in questo caso la tecnica alternativa, che risulterà molto economiche che vi permetterà di ottenere comunque un risultato perfetto.