Confettata matrimonio: come presentare al meglio i confetti

Confettata matrimonio: una dolcissima tradizione diventata dettaglio di tendenza. Tutti i segreti per realizzare uno splendido e dolcissimo buffet

Confettata matrimonio: come presentare al meglio i confetti

Confettata matrimonio: due parole assolutamente inseparabili! Che piacciano tantissimo oppure no, i confetti non possono davvero mancare in un matrimonio. Si tratta infatti di una gustosissima usanza ben radicata nella nostra tradizione.Ma cosa ha reso questo piccolo dolce indispensabile proprio il giorno delle nozze?

Secoli fa, i confetti venivano lanciati agli sposi all’uscita da chiesa, mescolati al riso e ai petali di rosa. Questo avveniva perché, fin dalla loro nascita, i confetti hanno sempre avuto un significato augurale: i dolcissimi scrigni di zucchero sono dei veri e propri simboli  di buon auspicio.

Nella bomboniera i confetti sono generalmente cinque, ma il numero può variare. L’importante è che siano dispari: cinque per rappresentare salute, fertilità,lunga vita, felicità e ricchezza; tre confetti per simboleggiare la coppia e il primo figlio; un solo confetto per rappresentare l’esclusività e l’unicità del matrimonio. Insomma, i confetti, oltre ad essere buonissimi, hanno davvero una carica positiva che proprio non può mancare durante un ricevimento nuziale!

Oggi, al di là della tradizione, la confettata matrimonio è diventata una moda di gran tendenza: i confetti ormai sono prodotti in tutti i gusti immaginabili e permettono di offrire agli invitati un vero e proprio percorso gustativo e sensoriale solitamente davvero gradito, molto più delle torte nuziali che, dopo il banchetto, si gustano un po’ a fatica.

Inoltre, anche l’occhio vuole la sua  parte: una splendida tavolata apparecchiata con alzate in vetro contenenti confetti delicatamente colorati è davvero una bellissima conclusione per il nostro ricevimento nuziale. La messa in scena della confettata matrimonio è molto importante: per lasciare gli invitati piacevolmente colpiti è fondamentale curare l’allestimento rendendolo attraente e in linea con lo stile della cerimonia.

Confettata matrimonio: come presentare al meglio i confetti
Confettata matrimonio: come presentare al meglio i confetti

Confettata matrimonio: consigli utili

Vediamo allora come realizzare una confettata matrimonio perfetta e di grande effetto.

Quantità

In primis, regoliamoci con le quantità, onde evitare sprechi. Se vi state chiedendo come organizzare una confettata matrimonio per 100 persone, considerate che, in genere, si consigliano 1 chilo di confetti ogni 10 persone. Tenete conto che 250 confetti con le mandorle pesano circa un chilo; un po’ più pesanti i confetti con altri ripieni (200 circa per un chilo). Per riempire un’alzata di vetro di grandi dimensioni sono necessari circa 5 chili di confetti; se optiamo, invece, per dei sacchetti di stoffa, la capienza sarà di circa 3 chili.

Prezzi

La confettata matrimonio quanto costa? Ovviamente dipende dalle quantità, dalla qualità dei confetti e dal brand scelto. Ma, orientativamente, i prezzi base si aggirano intorno ai 10 euro al chilo. In alcuni eleganti negozi, si può arrivare anche a cifre da capogiro: 50 euro al chilo! Senza cadere in questi eccessi, considerate che, spendendo circa 15/20 euro, gusterete senz’altro dei confetti di eccellente qualità.

Gusti

La confettata matrimonio è un piacevolissimo momento per scoprire nuovi sapori! Scegliete almeno 4 – 5 gusti diversi, in modo da rendere l’esperienza gustosa e irresistibile. C’è l’imbarazzo della scelta: oltre alla mandorla e al cioccolato, sperimentate sapori come champagne, cocco, caffè, ricotta e pera, limoncello, mou e molti altri!

Idee

Come dicevamo, l’allestimento dell’angolo in cui verrà presentata la confettata matrimonio è un aspetto da curare per la buona riuscita della degustazione. Possiamo scegliere se presentare i confetti su alzate di vetro o sistemati in sacchettini decorati. Gli invitati devono avere a disposizione dei coni di carta o dei piccoli contenitori in tulle che possono riempire a loro piacimento.

Giocate con i colori e con le decorazioni in modo da essere in perfetta sintonia con il tema (e il tono) del ricevimento. Le confettate matrimonio presentate seguendo un ordine cromatico ben studiato (e magari in linea con la sala, con il bouquet e con i dettagli scelti dagli sposi) assicurano risultati molto eleganti e di sicuro impatto. Un’altra idea molto carina è quella di predisporre su un tavolo delle scatoline richiudibili, per permettere ai vostri invitati di portare a casa una selezione dei confetti che hanno gradito di più. Anche qui, giocate con i colori e prestateci la dovuta attenzione!

Confettata matrimonio: come presentare al meglio i confetti
Confettata matrimonio: come presentare al meglio i confetti

Confettata matrimonio fai da te

E se realizzaste proprio voi i dettagli per l’allestimento del vostro dolcissimo buffet? Ciò vi permetterebbe di divertivi, dar sfogo alla creatività e, soprattutto, rendere questo momento sempre più curato e pensato specificatamente per i vostri ospiti.

Una breve lista di ciò che non deve mancare per la realizzazione della confettata matrimonio fai da te:

  • Contenitori di vetro di diverse dimensioni oppure sacchetti di raso o di yuta
  • Nastri di raso
  • Pizzo
  • Coni di carta portaconfetti
  • Cucchiai d’argento
  • Targhette customizzate per la presentazione dei gusti
  • Fiori e candele profumate

Insieme a delle bomboniere fai da te e a delle torte nuziali originali e particolari avrete creato un matrimonio davvero da favola.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!