Viaggiare: ecco i documenti necessari per il bambino

I documenti necessari per viaggiare con un bambino in Italia, in Europa e fuori dalla Comunità ed il servizio "minore non accompagnato"

Viaggiare: ecco i documenti necessari per il bambino

Quando arriva il momento tanto aspettato delle vacanze e bisogna quindi viaggiare, è importante essere organizzati in tutto per non rischiare spiacevoli ritardi e inconvenienti. In particolare se si viaggia con un bambino è opportuno avere ben chiaro, a seconda del tipo di trasporto e della vostra destinazione, quali sono i documenti da tenere a portata di mano.

Chissà a quante persone è capitato di trovarsi al check-in e rendersi conto che gli manca la marca da bollo o il documento necessario…sarebbe davvero un pessimo inizio per le vostre ferie!

Soprattutto se avete intenzione di uscire dall’Italia aggiornatevi con cura sulle normative perché cambiano spesso e da un anno all’altro potreste ritrovarvi con i documenti inadatti. Documentatevi con largo anticipo, specie se siete in una stagione di punta per le vacanze, perché potreste dover attendere molto tempo prima che vi venga rilasciato il documento richiesto.

Se vi rivolgete ad una agenzia di viaggi l’operatore saprà sicuramente darvi tutte le indicazioni e aiutarvi ad espletare tutte le necessarie pratiche del caso, per voi e per il vostro bambino.
Al contrario, se vi organizzate da sole, allora è meglio consultare le fonti ufficiali come il sito Viaggiaresicuri del Ministero degli Affari Esteri o il sito della Polizia di Stato se si ha bisogno del rilascio del passaporto. Potete, però, anche decidere di andare direttamente presso l’ufficio anagrafe del vostro Comune.

Viaggiare: ecco i documenti necessari per il bambino
Passaporto

Per viaggiare all’interno del Paese i bambini non hanno bisogno di documenti, sempre che non si viaggi in aereo. In quel caso vi servirà la carta d’identità. Anche per i minori di 15 anni si può richiedere il documento individuale: basterà recarsi presso l’ufficio anagrafe del Comune di residenza con 3 fototessere uguali.

Attualmente la normativa prevede due tipologie di validità per la carta d’identità: triennale per i minori da 0 a 3 anni, quinquennale per i minori tra 3 e 18 anni.

In ogni caso portate sempre con voi il tesserino sanitario del bambino, nella speranza che non sia mai necessario, è sempre bene averlo nel portafoglio.

Viaggiare: ecco i documenti necessari per il bambino
Viaggio in aeroporto

Se uscite dall’Italia, ma rimante in Europa, il bambino dovrà avere il personale documento d’identità, ma basterà una semplice carta d’identità valida per l’espatrio, valevole per viaggi all’interno della Comunità Europea o verso uno Stato che ha un accordo bilaterale con l’Italia. Se per altri viaggi avete già ottenuto il passaporto allora potrete tranquillamente utilizzare quello.

Per uscire dall’Europa è assolutamente necessario avere un passaporto in corso di validità. Una volta i bambini venivano iscritti nel passaporto del genitore, mentre attualmente anche il piccolo ha un suo personale documento che viene rilasciato previo l’assenso di entrambi i genitori.

Ricordate che se dall’Italia andate direttamente in un paese extra-europeo, perciò senza fare scalo all’interno dell’Europa, dovrete apporre la marca da bollo.

Viaggiare: ecco i documenti necessari per il bambino
Minore non accompagnato

Le compagnie aeree offrono anche un servizio chiamato “minore non accompagnato” che consente ai ragazzi con meno di 14 anni, per destinazioni nazionali, e sotto i 15 anni per destinazioni internazionali, di viaggiare in assenza di un accompagnatore maggiorenne.

Per la prenotazione del volo e l’emissione del biglietto è necessario contattare le Assistenze Speciali o un’agenzia di viaggio e comunicare le generalità della persona che accompagnerà il minore all’aeroporto di partenza e di quella che lo verrà a prendere nell’aeroporto di arrivo.

Per attivare questo servizio sono necessari: documento di riconoscimento della persona che accompagna il minore in aeroporto, un documento del minore valido per il viaggio e gli eventuali moduli richiesti dalla compagnia di viaggio.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!