Ovulazione: stick e test per calcolarla

Gli stick per effettuare il test dell’ ovulazione sono degli ottimi alleati se state cercando di avere un bambino ma il concepimento tarda ad avvenire. Ecco come funzionano, dove acquistarli e quanto costano

Ovulazione: stick e test per calcolarla

Se state cercando di avere un bambino, ma le cose stando andando per le lunghe, forse vi sarà utile conoscere con maggior precisione il periodo della vostra evoluzione, così da poter raggiungere il risultato tanto sperato.

Gli stick dell’ovulazione servono proprio ad individuare i giorni in cui una donna è fertile e il concepimento è possibile. Questi stick funzionano, all’incirca, come i test di gravidanza, ovvero rilevando all’interno dell’urina le modificazioni ormonali che sono associate all’ovulazione.

In particolare, il test riscontra la presenza dell’ormone LH che aumenta in modo esponenziale nelle 24-48 ore prima dell’ovulazione. L’utilizzo dello stick dell’ovulazione è molto semplice: è sufficiente metterlo sotto il flusso dell’urina per pochi secondi. Una volta superati i livelli di LH, che corrispondono all’evoluzione, sullo stick compare un piccolo simbolo e questo indicherà che siete nel periodo migliore per tentare il concepimento.

A seconda delle marche di test il simbolo e la fattezza possono cambiare ma il sistema di utilizzo è sempre lo stesso. Non fate l’errore di pensare che nei due giorni precedenti all’ovulazione non vi sia possibilità di procreare. Infatti gli spermatozoi sono in grado di rimanere attivi per alcuni giorni all’interno dell’utero.

Ovulazione: stick e test per calcolarla
Test di ovulazione

Gli stick sono un metodo di rilevazione dell’ovulazione molto attendibile, soprattutto se utilizzati nel modo corretto. L’ideale è effettuare il test con le prime urine del mattino, perché risultano più concentrate.

L’ovulazione, generalmente avviene verso il 14° giorno del ciclo, perciò è opportuno utilizzare lo stick dal decimo giorno e provare, di giorno in giorno, finché non diventa positivo. Gli stick dell’ovulazione si acquistano in farmacia e in parafarmacia oppure, se volete risparmiare un pochino, potete ordinarli su internet.

In commercio esistono anche test digitali che funzionano allo stesso modo di quelli usa e getta. Questi particolari test sono composti da un porta-stick, con il rilevatore digitale e da uno stick, usa e getta, che va sostituito ad ogni analisi.

Se l’ovulazione è in atto sul display comparirà una faccetta sorridente che indica che è il momento ideale per provare ad avere un bambino.

Quanto costano i test d’ovulazione?

A seconda della marca che intendete acquistare, potrete spendere circa 15 € per una confezione di 8 stick, che potrebbe bastarvi, se siete fortunate, anche un paio di mesi.
Per l’acquisto di un  test digitale servono circa 35 € .

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!