Metodi infallibili per far smettere di piangere tuo figlio

Stai cercando metodi infallibili per far smettere di piangere tuo figlio? Ecco consigli utili e sistemi miracolosi per calmarlo e per farlo addormentare in poco tempo

Metodi infallibili per far smettere di piangere tuo figlio

Stai cercando dei metodi infallibili per far smettere di piangere tuo figlio? Leggendo questo articolo potrai trovare utili indicazioni e soluzioni ritenute miracolose nel calmare un bambino che piange o fa i capricci.

Quando un bimbo piange può essere davvero molto fastidioso, specie se il lamento si protrae per molto tempo. Nonostante ciò, per evitare di aggravare la situazione, il primo consiglio da tenere a mente è cercare di restare calma e non cedere alla stanchezza e al nervosismo. I bambini sono molto empatici e colgono con estrema rapidità i sentimenti, positivi o negativi, della mamma vengono trasmetti e quindi sentirti irritata potrebbe aggravare la situazione.

Inoltre, è importante assicurarsi che la strategia per far smettere di piangere il tuo piccolo che utilizzi venga utilizzate anche dalle altre persone che si occupano di lui. Per fare un esempio, se decidi che prenderlo in braccio per calmarlo possa essere controproducente e preferisci un altro sistema, lo stesso dovranno fare gli altri, altrimenti i tuoi sforzi saranno vani, in particolare se stai cercando di far cessare un pianto legato ai capricci. Ecco alcuni metodi infallibili per far smettere di piangere tuo figlio.

Metodi infallibili per far smettere di piangere tuo figlio

Prenderlo in braccio

Non tutte le mamme sono d’accordo nel prendere in braccio il bambino quando piange, questo perché temono che diventi un’abitudine portando il piccolo a lamentarsi ogni qualvolta ha voglia del contatto fisico o si annoia. Questo rischio esiste, ma non dobbiamo dimenticare che i bimbi hanno bisogno di sentirsi rassicurati pertanto, se il pianto non è dovuto a capricci, sentire la mamma vicina può calmare il bebè. Se i bambini vogliono stare sempre in braccio anche quando non ve ne è motivo allora sarà il caso di correre ai ripari.

Phon

Può sembrare strano ma il rumore del phon o dell’aspirapolvere può calmare un bambino e farlo addormentare. Questo suono, detto rumore bianco, sembra sia molto simile a quello che il piccolo sente quando sta nella pancia e che è generato dal flusso del sangue.

Metodi infallibili per far smettere di piangere tuo figlio5

Metodo The Hold

Si tratta di un sistema per far calmare i bimbi ideato da un pediatra californiano che pare sia miracoloso. Secondo il dottor Hamilton basta portare le braccia del bambino al petto, inclinandolo di circa 45°, mettergli una mano sul petto e l’altra sotto il sederino e farlo dolcemente dondolare avanti e indietro. Il piccolo si calmerà in un istante.

Passeggiare

Fare una passeggiata può essere davvero un toccasana per mamma e bimbo. Due passi con vostro figlio nel passeggino possono distendere i vostri nervi e far addormentare il vostro bambino.

Metodi infallibili per far smettere di piangere tuo figlio2

Parla sotto voce

Se il bambino è grandicello, un buon sistema per farlo calmare è cominciare a parlare sottovoce. La curiosità del piccolo lo porterà a smettere di piangere per capire cosa stai dicendo.

Fai un video

Sempre per i bambini più grandi, un ottimo sistema per farli smettere di piangere ripetutamente, è riprenderli mentre fanno i capricci e si disperano. Vedere quanto risulta ridicolo e irritante può davvero cambiare il modo di comportarsi di tuo figlio.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!