Come fare lo slime

Se vi siete sempre chieste come fare lo slime per accontentare i vostri bambini ecco la ricetta che fa per voi. Sarà davvero facilissimo e farete felici i più piccoli

Chiunque abbia dei bambini in casa si sarà chiesto come fare lo slime in casa. Ebbene sì, si tratta di una vera mania che sta dilagando tra i più giovani, conquistati dalla consistenza dello slime, dalle sue tante versioni e dalle tante possibilità che consente a chi lo utilizza.

Un vero e proprio anti stress, perfetto per tutte le età.

Di ricette su come fare lo slime in casa ce ne sono tante, ma non tutte consentono di poter dar vita ad un risultato identico all’originale. Molti, infatti, sperano di capire come fare lo slime senza detersivo o uno slime senza colla ma in entrambi i casi il risultato può non essere identico all’originale.

E’ importante, quindi, che siano presenti determinanti ingredienti perchè lo slime sia davvero perfetto. Vediamo, quindi, come fare ed alcuni consigli.

sito-2 (8)

Come fare lo slime in casa: procedimento

Se state cercando di capire come fare lo slime in casa sappiate che in realtà è molto più semplice di quanto potreste pensare e soprattutto vi serviranno pochi ingrdienti. Come prima cosa in una ciotolina aggiungete 100 ml di vinavil. Successivamente aggiungete anche l’acrilico, dosando la quanittà in base al colore finale che volete ottenere.

Potete letteralmente sbizzarrirvi con la fantasia, utilizzando i colori che preferite e realizzando slime di ogni colore possibile, in base ai gusti ed alle esigenze dei vostri figli.

Fatto questo aggiungete anche tre cucchiai di detersivo Dixan, cercando di amalgamare per bene un cucchiaio prima di aggiungerne un’altro, così da farlo assorbire per bene dal composto.

Continuate a mescolare e piano piano vedrete lo slime prendere forma sotto i vostri occhi. Questo, infatti, inizierà a staccarsi dalle pareti della ciotolina, segno che è ormai pronto per essere utilizzato. Non vi resta quindi che provare la sensazione che si prova nello stringere, allungare e dare varie forme al vostro slime.

sito-3 (8)

Cos’è lo slime

Adesso che abbiamo visto come preparare lo slime capiamo anche cos’è questa vera e propria mania che sta dilagando sul web. Tanti i tutorial per fare lo slime sul web, tanti i ragazzi e di bambini che ne vanno matti.

In realtà bisgona fare un po’ di distinzioni. Oltre allo slime, infatti, si può anche capire come fare lo skifidol slime, che ha una consistenza molto più viscida e liquida, oppure come fare lo slime fluffly che ha, invece, una consistenza più compatta ancora rispetto al classico slime.

In commercio ne esistono di ogni tipo, con vari colori ma anche con svariate profumazioni. I più piccoli ne vanno davvero matti.

sito-1 (9)

Consigli

Dal momento che lo slime contiene detersivo e colla è importante non ingerirne delle parti, esattamente come si fa per quello che si acquista nei negozi.

Dosate la quantità di acrilico con cura e, se lo preferite, potete utilizzare qualche goccia di colorante alimentare liquido. Il risultato sarà comunque ottimo ed avrete uno slime davvero perfetto.

Se vi siete sempre chiesti come fare lo slime ricetta e procedimento sono ora a vostra disposizione e non vi resta che dare libero sfogo alla vostra fantasia accontentando i più piccoli.

Potete anche decidere di arricchire il vostro slime aggiungendo all’interno delle piccole perline oppure dei glitter. Se invece volete fare lo slime profumato aggiungete delle gocce di olio essenziale del profumo che preferite. Il risultato sarà ancora più acccattivamente e piacerà ancora di più ai più piccoli, specialmente alle bambine, più attente dei maschietti a questo tipo di sfumature e di particolrità.