Come farlo innamorare al primo appuntamento

Vi siete mai chieste quali sono i trucchi per rendere il primo appuntamento indimenticabile? Se vuoi scoprire come farlo innamorare già al primo incontro, ecco alcuni semplici consigli per un risultato di sicuro effetto

Come farlo innamorare al primo appuntamento

Siete appena state invitate a uscire dal ragazzo che vi piace e già vi state chiedendo come farlo innamorare al primo appuntamento? L’obiettivo è piuttosto ambizioso, ma esistono un paio di semplici regole che vi assicureranno un incontro romantico e davvero indimenticabile.

I suggerimenti che seguono, naturalmente, sono indicativi e non devono sostituire il vostro istinto e la vostra personalità, che rappresentano il vostro tesoro più prezioso. Essere spontanee, infatti, è il primo passo per essere apprezzate, per sedurlo: si tratta della base delle varie tecniche su come farlo innamorare.

Il segreto, è scoprire quali sono i propri punti di forza e imparare a sfruttarli al meglio. Molte donne, ad esempio, temono di non riuscire a trovare argomenti interessanti di cui parlare, si preoccupano troppo per il proprio aspetto e non sono neppure consapevoli delle proprie risorse.

Se l’uomo dei vostri sogni vi ha invitate a uscire, evidentemente, i vostri pregi lui li ha già notati. Ora sta a voi confermare la sua prima impressione. Ecco alcuni consigli per capire come rompere il ghiaccio, valorizzare le proprie armi di seduzione ed essere assolutamente irresistibili durante il primo incontro. Parola d’ordine: fiducia in se stesse!

come farlo innamorare
Come farlo innamorare al primo appuntamento? Spontaneità, sorriso e naturalezza sono le prime armi da sfoggiare

Come farlo innamorare grazie al look

Abito nero o look casual? Tacchi alti o sneakers? Come farlo innamorare con il mio aspetto? Sono queste le domande che attanagliano tutte le donne quando si preparano per un appuntamento, soprattutto, se si tratta del primo!

Non scoraggiatevi, per sentirvi davvero a vostro agio basterà indossare i vostri abiti preferiti, quelli che si addicono maggiormente alla vostra personalità e nei quali già sapete di sentirvi sicure e disinvolte.

Meglio evitare vestiti e scarpe nuove, a meno che non abbiate il tempo di testarli prima. Non vorrete passare la serata con una vescica sul piede o a sistemarvi la maglietta che non vuole proprio stare al suo posto.

La scelta dell’abito giusto dipende, naturalmente, anche dall’occasione. Se amate il vostro tubino nero ma per il primo appuntamento andrete ad un concerto rock, potreste risultare un tantino fuori luogo indossandolo.

Non servono scollature vertiginose, minigonne inguinali e trucco pesante, cercate di mantenere un aspetto più naturale possibile e adatto alla situazione, vi aiuterà a non sentirvi impacciate.

Se la meta dell’appuntamento è a sorpresa, cercate di non essere troppo eleganti e neanche troppo sportive, sarà meglio optare per un evergreen: un paio di jeans, scarpe da ginnastica o ballerine, da abbinare ad una camicetta.

Non dimenticate un paio di accessori che diano un po’ di luce. Così, avrete scelto un look comodo e al tempo stesso ricercato che si adatterà facilmente a tutte le situazioni.

come farlo innamorare - il look
Al primo appuntamento è meglio indossare i propri vestiti preferiti, quelli con i quali sapete già di sentirvi a vostro agio.

Seducilo con le parole

Per conversare in modo naturale, è meglio non prepararsi prima. La spontaneità è un elemento importante per rendere una chiacchierata piacevole. Tuttavia, meglio evitare alcuni argomenti, primo fra tutti, il vostro ex! Parlare delle persone con le quali si è stati in passato è un arma a doppio taglio e il paragone è sempre dietro l’angolo. Meglio aspettare di conoscersi un po’ meglio per confidenze così intime.

In generale è preferibile non soffermarsi troppo sui “problemi”: di lavoro, sentimentali, familiari, politici e così via. Provate a fargli qualche domanda su quello che gli piace e lo appassiona veramente e lasciate che vi racconti dei suoi hobby e delle sue preferenze.

E, se volete mantenere la conversazione allo stesso livello, parlategli anche voi degli argomenti che vi appassionano, con tutto l’entusiasmo possibile. Parlare, però non è l’unica cosa importante, cercate anche di ascoltare e magari fate delle domande specifiche sugli argomenti che verranno fuori, è uno dei modi più apprezzati di dimostrare interesse.

Condividete le vostre ambizioni e i vostri sogni ma evitando scenari futuri di coppia come matrimonio e figli. Immaginare il futuro insieme potrebbe mettere a disagio e sotto pressione la persona che avete davanti o persino spaventarla. Non siate frettolose.

Non bisogna cercare per forza di sapere tutto sin dall’inizio, meglio conoscersi con calma. Inoltre, piuttosto che impostare un piano di seduzione aggressivo con il rischio di apparire banale, consiglio di giocare sulla complicità, l’umorismo e la buona intesa. 

Per una conversazione piacevole, è meglio evitare di parlare delle proprie relazioni precedenti o di problemi, meglio puntare su argomenti leggeri come passioni e hobby
Per una conversazione piacevole, evitate di parlare delle vostre relazioni precedenti o di problemi, meglio puntare su argomenti leggeri come passioni e hobby

Il linguaggio del corpo

Usare il linguaggio del corpo per comunicare il proprio interesse è un’altra cosa che funziona molto bene per rompere il ghiaccio. Non serve esagerare ma i gesti possono essere efficaci quanto le parole per esprimere quanto gradite la sua compagnia.

Il contatto fisico, ad esempio, può essere utile per capire che tipo di persona avete di fronte. Non siate invadenti il vostro lui potrebbe essere un po’ timido, ma provate, ad esempio, a sfiorargli delicatamente un braccio parlando  e cercate il contatto informale. Osservate le sue reazioni, poi chi sa, da cosa nasce cosa.

Non abbiate paura di flirtare un po’ con lui, del resto, siete lì perché vi piace e non c’è nulla di male a dimostrarlo. Potreste avvicinarvi mentre sta per dirvi qualcosa, giocherellare con i vostri capelli, accavallare le gambe con eleganza e fare gli occhi dolci.

Questo non vuol dire scoprire tutte le proprie carte, si tratta di piccoli gesti accennati che possono accendere la scintilla dell’attrazione reciproca. Al primo appuntamento, infatti, è meglio non lasciarsi completamente andare: non esageriamo. Ci vuole comunque un po’ di contegno e anche un velo di mistero non guasta, vi servirà per incuriosirlo ulteriormente.

Infine, non dimenticate mai di sorridere, di guardarlo negli occhi, divertitevi e siate determinate a conquistarlo, non c’è niente di più bello.

come farlo innamorare- il linguaggio del corpo
Come farlo innamorare al primo appuntamento? Usando il linguaggio del corpo e cercando un delicato contatto fisico. A volte, i gesti dicono più delle parole

Chiarezza e sincerità

Non c’è nulla di più sbagliato che raccontare bugie per apparire quello che non si è, sia perché non c’è motivo di apparire diversi da se stessi, sia perché potreste contraddirvi e fare una pessima figura. Meglio essere sincere e trasparenti.

Un’altra cosa che fanno spesso le donne, soprattutto al primo appuntamento, è l’errore di lanciare dei messaggi ambigui, il classico atteggiamento dove per dire sì dicono di no, per sottolineare un problema, sostengono che non ce ne sia nessuno e così via. La speranza è sempre quella che lui capisca e risponda alla nostra “provocazione”.

Nulla di più sbagliato e pericoloso, soprattutto, al primo appuntamento. Del resto, come farlo innamorare se già dal primo incontro lo costringiamo a spremersi le meningi per interpretare i nostri contorti ragionamenti femminili? Siate chiare: i messaggi che lanciate devono essere pochi e comprensibili.

Non giocate troppo con le parole sperando che lui faccia voli pindarici per comprendervi, nella maggior parte dei casi, gli uomini non recepiscono minimamente, perché sono abituati a ragionare in modo più semplice e diretto rispetto a noi.

La sincerità si rivela spesso attraente e a qualsiasi uomo piacerà una conversazione facile e divertente, senza test e prove da superare.

come farlo innamorare: chiarezza e sincerità
Con gli uomini è meglio non essere ambigue sperando che comprendano i nostri contorti ragionamenti femminili

Come farlo innamorare: metodo scientifico

La rivista The Guardian ha raccolto una serie d’informazioni su alcuni metodi confermati dalla scienza che sembra siano molto efficaci per far innamorare qualcuno di noi.

La prima regola è “trattarlo come un cane”. Non fatevi ingannare dall’ambiguità della frase, s’intende, proprio come si fa con gli animali, di dimostrare apprezzamento per un’azione premiando il nostro partner ogni volta che ci mostra attenzioni.

In questo modo, lui farà una semplice associazione positiva e sarà motivato a rifarlo. In psicologia si chiama condizionamento operante. 

Seconda regola “la scienza non pensa che gli opposti si attraggano”. In realtà, pare che siamo più attratti da chi ha i nostri stessi gusti e interessi. Quindi, questo non significa fingere interesse per ogni cosa che piace al vostro lui, ma essere un po’ furbe, cercando di condividere il più possibile. Potreste anche scoprirvi appassionate di calcio!

La terza regola vale solo per le donne con un carattere molto forte. Secondo la medicina, infatti, gli uomini spesso s’innamorano come se fossero affetti dalla sindrome di Stoccolma, ossia come se lo aveste rapito e nel ruolo ostaggio di una donna dominante si sentisse finalmente al sicuro.

I metodi scientifici che insegnano come farlo innamorare, forse, sono un po’ troppo bizzarri, ma potrebbero anche essere un tema divertente su cui conversare durante il primo appuntamento.

Il The Guardian ha raccolto alcuni metodi scientifici efficaci per far innamorare chiunque
Il The Guardian ha raccolto alcuni metodi scientifici bizzarri, ma a quanto pare, efficaci per far innamorare chiunque
I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!