Rimedi naturali contro le zanzare

Oli essenziali, piante specifiche posizionate accuratamente, misture di erbe. Ecco tutti i rimedi naturali contro le zanzare per difendere adulti e bambini, anche in giardino

Rimedi naturali contro le zanzare

Quando arriva la stagione calda, le giornate si allungano e diventa sempre più desiderabile trascorrere i pomeriggi all’aperto e fare cene con gli amici all’esterno, uno dei problemi più fastidiosi è sicuramente quello delle zanzare. Conoscere quali sono i rimedi naturali contro le zanzare che possono aiutarci ad allontanarle senza ricorrere ai pesticidi, chimici e molto spesso nocivi sia per la salute che per l’ambiente, può essere di aiuto durante i mesi estivi.

Si tratta di rimedi che fungono come repellenti per le zanzare solo momentaneamente, visto che per vincere la lotta contro le zanzare occorrono spesso delle manovre radicali e drastiche che prevedono una disinfestazione totale che parte dall’eliminazione delle larve. Si tratta però di operazioni molto costose e dispendiose, che non tutti possono permettersi.

I classici insetticidi che si usano comunemente per eliminare o tenere lontano le zanzare, inoltre, stanno cominciando ad avere sempre minore efficacia su questi insetti, che stanno cominciando a sviluppare dei meccanismi di resistenza contro queste sostanze. In particolare, da quando, all’inizio degli anni Novanta, si è diffusa in Italia e nel resto d’Europa la zanzara tigre, “importata” dall’Estremo Oriente, è diventato sempre più impellente il bisogno di rimedi naturali contro le zanzare anche durante le ore diurne.

Rimedi naturali contro le zanzare

Alcuni rimedi naturali contro zanzare e mosche e altri insetti sono degli oggetti facilmente reperibili in casa, adatti a rimedi fai da te. Per prima cosa, è importante sapere che le zanzare, come altri insetti, sono molto sensibili agli odori forti, e ce ne sono alcuni che sono particolarmente detestati da questa specie.

Ad esempio, l’odore di oli essenziali (di lavanda, geranio, ciclamino e limone) risulta molto fastidioso per le zanzare, che si sentono disorientate e non riescono più a muoversi naturalmente. Questo risulta quindi un ottimo rimedio naturale contro le zanzare in casa: posizionando dei vasetti contenenti alcuni di questi oli diluiti in acqua in punti strategici della casa, oltre ad avere un buon profumo, riuscirete a tenere lontani gli insetti.

Un altro rimedio naturale contro le zanzare è rappresentato da una soluzione di limone e aceto: se immergete in un piatto contenente dell’aceto uno spicchio di limone, l’odore molto forte che verrà emanato è in grado di tenere lontane le zanzare dalla vostra casa.

Ovviamente, il metodo più ecologico, semplice ed efficace, per evitare di trovare la casa invasa da questi fastidiosi insetti è quello di installare delle zanzariere ad ogni finestra della casa, ricordandovi però di chiuderle!

Rimedi naturali contro le zanzare

Rimedi naturali contro le zanzare per i bambini

Poiché i bambini presentano un metabolismo più elevato e tendono a non stare mai fermi, rappresentano una delle vittime preferite dalle zanzare.

Un ottimo rimedio naturale per riuscire a non avere più preoccupazioni per i vostri bambini circa le punture di zanzara, può essere un repellente naturale da cospargere sulla pelle che terrà alla larga questi insetti. È infatti importante cercare di evitare di usare spray non naturali che, oltre ad essere molto spesso inutili, possono dar luogo a reazioni allergiche o ad eruzioni cutanee. Fai bollire dei mazzetti di menta e uno di basilico per qualche minuto; dopo averla fatta bollire, filtra l’acqua e lasciala riposare in frigorifero. Metti in un piccolo flacone il composto ottenuto e spruzzalo sulla pelle del bambino, spalmandola sui punti della pelle scoperti: le zanzare gli staranno sicuramente alla larga.

Rimedi naturali contro le zanzare

Rimedi naturali contro le zanzare in giardino

Uno dei rimedi naturali contro le zanzare tigre – e tutte le altre specie della famiglia – che si può prendere all’esterno della casa è quello di posizionare delle piante il cui odore toglie di torno questi ospiti indesiderati: coltivare dei gerani, delle piante di menta o della citronella è sicuramente un ottimo rimedio naturale che garantisce effetti sicuri.

Inoltre, per vincere la lotta contro le zanzare, bisogna riuscire a prendere tutti gli accorgimenti possibili per evitarne la proliferazione, eliminandone le larve. Bisogna quindi agire in tutti quei luoghi dove possiamo trovare dell’acqua ristagnante, come sottovasi, fontane e grondaie: esistono dei prodotti specifici, eco-friendly, che sono larvicidi e che sono indicati per prevenire la formazione di colonie di zanzare nel nostro giardino.

Ancor meglio, se avete delle fontane all’aperto, metteteci dei pesci rossi: questi infatti sono molto ghiotti delle larve di zanzara e ne faranno un gustoso banchetto. Anche un altro animale ci può venire in soccorso: il pipistrello. Installando nel vostro giardino delle casette per questi piccoli volatili, disponibili anche al supermercato, farete in modo di avere un prezioso alleato durante i mesi dell’estate.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!