Come realizzare una pallina di Natale con lo spago

Realizzare una pallina di Natale con lo spago è facile e semplice. Il risultato finale, però, sarà davvero originale

Realizzare una pallina di Natale con lo spago può essere un’ottima soluzione per decorare il nostro albero di Natale in modo economico, estremamente personale ed originale ma soprattutto per poter fare anche dei regali di Natale ai nostri cari.

Una tecnica fai-da-te molto semplice, che non vi porterà via tanto tempo ma che darà vita ad un risultato molto scenografico, d’effetto e che soprattutto si presta bene anche per essere realizzato da coloro che non hanno una grande manualità o una grande esperienza in fatto di lavori fai-da-te.

L’effetto finale sarà davvero molto bello, da realizzare in più colori o alternando colori e glitter di vari tipi per ottenere un risultato sempre diverso e soprattutto sempre più particolare.

Vediamo, quindi, insieme come realizzare una pallina di Natale con lo spago.

Occorrente

  • un palloncino
  • spago alimentare bianco
  • un bicchiere
  • acqua
  • Vinavil
  • un pennello
  • glitter color argento
  • raso rosso

Procedimento

Per realizzare una pallina di Natale con lo spago dovete partire dal palloncino. Questo, quindi, dovrà essere gonfiato fino ad avere un diametro di circa 8 cm. Dovrete cercare di gonfiare il palloncino in modo da dare un aspetto ben rotondo così da avere poi una pallina di Natale perfettamente sferica.

Pallina di Natale rettangolare.00_00_13_01.Immagine001
Palloncino

Una volta gonfiato il palloncino dovrete passare intorno lo spago alimentare. Qualora non riusciste a procurarvelo potete sostituirlo con un altro tipo di spago oppure con della lana. Sarà importante, però, utilizzare un materiale che assorba  il composto con cui cospargerete il tutto.

Spago alimentare
Spago alimentare

Prendete il rotolo di spago, annodate in un’estremità intorno allo nodo di chiusura del palloncino e fissatelo. A questo punto non dovrete fare altro che girare lo spago intorno al palloncino così da creare una trama. Potete decidere di realizzare il gioco che più preferite, in base all’effetto finale che volete ottenere.

Realizzazione della pallina
Realizzazione della pallina

Una volta terminata questa fase dovrete semplicemente fissare l’estremità dello spago così da far mantenere alla pallina la forma appena data.

Soluzione con acqua e Vinavil
Soluzione con acqua e Vinavil

Prendete a questo punto un bicchiere ed aggiungetevi all’interno in parti uguali acqua e Vinavil. Utilizzate quindi un pennello, intingetelo nel composto che avete appena preparato e cospargete completamente la vostra pallina.

Soluzione con vinilica sullo spago
Soluzione con vinilica sullo spago

Sarà bene fare attenzione che tutto lo spago venga cosparso per avere un risultato finale perfetto. Una volta terminata questa operazione dovrete cospargere tutta la pallina con il glitter color argento, facendo attenzione che tutta la superficie venga cosparsa allo stesso modo così da avere un effetto finale perfetto.

Glitter sulla pallina
Glitter sulla pallina

La vostra pallina di Natale con lo spago andrà lasciata per una notte ad asciugare, magari poggiandola su un bicchiere così da favorire questa operazione.

Qualora voleste velocizzare questo passaggio potete utilizzare anche un phon, facendo però attenzione a non avvicinare troppo il getto d’aria calda al palloncino per evitare che questo possa scoppiare, cosa che in questa fase rovinerebbe l’effetto finale.

Rimozione del palloncino
Rimozione del palloncino

Una volta asciutta la vostra pallina è pronta per cui non vi resta che scoppiare il palloncino ancora presente all’interno, semplicemente utilizzando una matita ben appuntita o un ago. Non vi resterà, quindi, che decorare la vostra pallina con un fiocco di raso rosso per dare un aspetto ancora più natalizio.

Decorazione con fiocco di raso rosso
Decorazione con fiocco di raso rosso

La vostra pallina di Natale con lo spago è quindi pronta per decorare il vostro albero di Natale.

Consigli

Potete decidere anche di realizzare la vostra pallina immergendola completamente nella soluzione di acqua e Vinavil dopo averla creata. Il risultato finale sarà comunque ottimo.

Potete decidere di realizzare questo stesso oggetto in tante varianti diverse, sostituendo il glitter color argento con altri di altri colori oppure mischiandoli tra loro per un effetto multicolor.

Al posto del fiocco di raso rosso potete decidere di utilizzare delle altre decorazioni così da dare un aspetto sempre diverso alla vostra pallina di Natale. Per decorare il vostro albero potete anche utilizzare dei fiocchi di neve con i cotton fioc, da alternare a queste palline di Natale. Il risultato sarà ancora più particolare.