Idee per arredare con il cartongesso

Voglia di novità in casa? il cartongesso è proprio quello che fa per voi! Eccovi alcune interessanti idee per dare un tocco stiloso alla vostra abitazione

Idee per arredare con il cartongesso

Il cartongesso è uno dei materiali più versatili che si possano utilizzare per arredare con stile e creatività una casa.

Facile da utilizzare e non eccessivamente costoso, può essere lavorato anche da chi non è particolarmente portato per il fai-da-te e per i lavori di casa, senza dover, necessariamente, rivolgersi ad uno specialista del settore.

Le lastre di cartongesso si possono acquistare nei negozi di materiale edile unitamente a tutto il necessario per portare a compimento il vostro progetto. Con il cartongesso si possono ideare tantissimi complementi d’arredo, dalle librerie ai separé, senza dimenticare la realizzazione di controsoffitti per l’installazione di faretti e illuminazioni particolari.

I divisori di cartongesso vengono installati direttamente sul pavimento finito, perciò sono l’ideale per ottenere nuovi vani all’interno dell’abitazione. Infatti, in molti paesi, come negli Stati Uniti, le tramezze interne delle abitazioni vengono montate per ultime e realizzate direttamente con il cartongesso. Questo sistema permette di organizzare al meglio gli spazi di un’abitazione open space con costi ridotti e tempi brevi.

Vediamo, quindi, cosa vi serve e come dovrete procedere per realizzare degli arredi in cartongesso

Occorrente

Per creare con il cartongesso, oltre ai pannelli, vi serviranno: metro e matita, le guide per fissare le lastre al pavimento e/o al soffitto, trapano, viti per muro e per cartongesso e avvitatore, bolla, stucco e spatola, carta vetrata a grana media e fine ed eventuali angolari per proteggere gli spigoli.

Idee per arredare con il cartongesso
Stuccatura

Procedimento

Una volta che avrete deciso che cosa realizzare, armatevi di metro e matita e cominciate a segnare sul pavimento o sul muro l’ingombro del vostro complemento d’arredo. Fissate i supporti per le lastre forando la parete o la pavimentazione, inserite dei tasselli e avvitate.

Posizionate le lastre di cartongesso e fissatele alle guide con delle viti. In questo caso non vi servirà perforare né la lastra né il supporto perché entrambi sono di materiale poco robusto e le viti entrano senza difficoltà.

Assicuratevi, prima di fissare tutto, di aver posizionato bene le lastre e che siano dritte: aiutatevi con la bolla sia per le pareti verticali che quelle orizzontali.

Con lo stucco coprite tutte le teste delle viti, quindi lasciate asciugare completamente, anche fino al giorno successivo. Con la carta vetrata levigate bene le parti stuccate e procedete con la stuccatura dell’intera struttura.

Lasciate di nuovo asciugare lo stucco quindi completate il lavoro con una levigatura totale da effettuarsi con una carta vetrata a grana fine.

Idee per arredare con il cartongesso
Libreria con illuminazione a led

Cosa possiamo realizzare

Con il cartongesso si possono realizzare tantissimi complementi d’arredo. Eccone alcuni esempi:

  • Librerie e mensole porta oggetti sono davvero un must per l’arredo in cartongesso. I più esperti possono anche inserire dei led o dei faretti per la retroilluminazione.
  • Divisori interni e separé, in particolare per gli ingressi, sono un ottimo modo per mascherare l’area salotto o per dividere, nelle case che hanno soggiorno e cottura insieme, la zona della cucina.
  • Chiusura di nicchie tra pilastri di sostegno, con l’installazione anche di ante o mensole.
  • Controsoffitti per nascondere i sistemi di aerazione e per installare l’illuminazione.

Queste sono solo alcune delle idee che potrete attuare utilizzando il cartongesso. Questo materiale versatile è l’ideale per dare un tocco di stile e personalità alla vostra abitazione.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!