Ecco come ricavare una libreria in casa

Ricavare una libreria in casa è facile. Ecco alcuni modi per riuscire a sfruttare ogni angolo del vostro appartamento e renderlo più accogliente e confortevole circondandosi di libri

Ecco come ricavare una libreria in casa

Siete pieni di libri e non sapete più dove metterli? Avete un piccolo appartamento? Ecco come ricavare una libreria in casa. Il primo consiglio? Sfruttate ogni spazio. Non sono necessari grandi lavori di restauro né spendere una fortuna: vi basterà usare un po’ di fantasia e donarvi un po’ di tempo per il fai da te. La soluzione più facile per ricavare spazio è allora quella di utilizzare le nicchie nei muri e trasformarle in tanti spazi perfetti per i vostri libri.

Ecco come ricavare una libreria in casa
Ricavare una libreria in casa? Sfruttate i soffitti

Ecco allora come rendere una semplice nicchia il posto adatto per i vostri tomi e ricavare una libreria unica e adatta alla vostra casa. Per prima cosa pensate al colore: se volete dare profondità e far risaltare l’angolo adibito dipingete l’interno della nicchia con un colore diverso da quello della parete. A questo punto vi basterà tagliare, o farvi tagliare da un falegname di fiducia, delle mensole della misura adatta: in base allo stile dell’ambiente potete colorare anche queste o ricoprirle con carta da parati a contrasto. Procuratevi ora delle staffe, agganciatele all’interno della nicchia con chiodi o colla specifica e posizionatevi sopra le mensole ed il gioco è fatto. Se preferite potete anche utilizzare delle mensole in vetro da far tagliare su misura da un vetraio.

Ecco come ricavare una libreria in casa
La scarpiera? Adeguatela e potrete ricavare una libreria originale per chi ha poco spazio

Se non avete delle nicchie, non volete effettuare grandi lavori di restauro e lo spazio a disposizione è davvero poco potete ricavare una libreria da una semplice scarpiera. Vi basterà eliminare le ante, dipingerla del colore che preferite e posizionarla dove più vi fa comodo: poco profonda e versatile, la scarpiera diventerà il posto perfetto dove riporre i vostri amati libri. Non avete a disposizione una libreria? Allora puntate tutto su delle semplici mensole. In commercio ce ne sono di tutte le dimensioni ed è comunque facilissimo farne su misura in base al vostro spazio. Scegliete ora la parete e disponetele come preferite: giocate con le forme e gli spazi e l’effetto finale è garantito.

Ecco come ricavare una libreria in casa
Una libreria stretta e alta: la soluzione migliore per chi ha poco spazio

Se proprio avete poco spazio, potete ricavare una libreria negli spazi più insoliti. Un esempio? Sulle porte della camere o dei corridoi. Se avete la fortuna di avere un soffitto piuttosto alto, sistemate allora delle mensole nella parte alta delle porte: è uno spazio altrimenti inutilizzato e poi così arrederete anche una parte della vostra casa che solitamente risulta rimanere piuttosto anonima. Un’altra soluzione originale? Utilizzate i libri stessi come piani di appoggio. Vi basterà un cordoncino e un po’ di fantasia. Legate insieme pochi libri per volta (di dimensioni simili) e sistemateli ad esempio vicino al divano: in poche semplici mosse avrete un tavolinetto inusuale e soprattutto avrete trovato spazio per i libri. Se infine in casa avete angoli morti, sfruttateli. In commercio esistono molte librerie strette e lunghe che stanno bene in ogni spazio: sfrutterete così lo spazio in verticale.

Ecco come ricavare una libreria in casa
Ricavare una libreria dalle nicchie: ecco un esempio
I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!