Ecco come rendere la casa profumata in modo naturale

Eccovi alcune semplici, economiche e profumatissime idee per avvolgere la vostra casa con fragranze naturali evitando prodotti chimici, che possono causare problemi

Ecco come rendere la casa profumata in modo naturale

Non è bellissimo quando la nostra casa è ben profumata? Molte donne utilizzano profumatori per gli ambiente di natura chimica che danno, senza alcun dubbio, ottimi risultati ma, secondo recenti studi, possono anche essere causa di allergie e irritazione agli occhi.

La natura ci viene incontro e ci permette, grazie alle tante fragranze delle sue piante, di realizzare profumi fai da te, completamente ecologici, naturali e privi di agenti chimici, facili da realizzare ed economici.

Cosa possiamo chiedere di più da un profumo per l’ambiente? Vediamo insieme alcune semplici ricette e facili metodi per profumare la casa.

Spezie e agrumi

Spezie e agrumi sono i componenti principali della maggior parte delle essenze, proprio perché, grazie ai loro aromi decisi, si prestano perfettamente a questo impiego.

Potremmo realizzare un profumo da nebulizzare in giro per casa, sulle tende e sui divani, mettendo all’interno di una tazza di acqua calda delle scorze di limone, una bacca di vaniglia, qualche chiodo di garofano, se vi piace, oppure della cannella. Lasciate infondere per una mezzora e poi filtrate la soluzione ottenuta mettendola all’interno di un contenitore con dispenser spray. Potrete nebulizzare il profumo ottenuto anche sulle lampadine, in questo modo, ogni volta che accenderete la luce e le lampade si scalderanno, si diffonderà la piacevole fragranza.

Ecco come rendere la casa profumata in modo naturale

Lavanda

Ognuna di noi, almeno una volta, ha regalato alla sua mamma un sacchettino di lavanda preparato a scuola per la sua festa. I fiori di lavanda essiccati sono dei profumatori perfetti per cassetti, armadi e anche per il bagno. Il profumo intenso e deciso si conserva per molto tempo e dona una sensazione di pulito e freschezza. Se volete cambiare fragranza, potete realizzare i sacchettini profumati per i cassetti, utilizzando petali di rosa o foglie di menta essiccati.

Ecco come rendere la casa profumata in modo naturale

Composizioni

Sopra il tavolo potreste porre una bella ciotola di pot pourri realizzato con bucce essiccate di vari agrumi, petali di fiori, tra i quali non può mancare la rosa, spezie come la cannella, l’anice e i chiodi di garofano e qualche bastoncino di liquirizia. Se volete abbellire questo centrotavola, a seconda della stagione, potrete mettere all’interno del pot pourri, delle conchiglie, dei pezzi di pino o qualche fiore intero, sempre essiccato all’aria aperta.

Un altro bel centro tavola lo potete realizzare utilizzando un’arancia e dei chiodi di garofano da impuntare sulla buccia dell’agrume. Oltre a diffondere una piacevole fragranza, questo pomader è un perfetto antitarme. Se avete avuto la fortuna di fare la sauna in un hotel in montagna, avrete visto che all’interno delle cabine vengono posizionati dei rami di pino. Potrete sfruttare anche voi i profumi del pino bruciandone alcuni pezzi, unitamente a del rosmarino, all’interno del vostro caminetto.

Infine, per le giornate fredde invernali, regalate una coccola alla vostra casa mettendo all’interno di una pentola antiaderente un cucchiaio d’acqua, uno di cannella in polvere e uno di zucchero e fate sciogliere tutto pian piano. L’aroma si spargerà per casa e via conquisterà con un vellutato abbraccio.

I prodotti naturali sono ottimi anche per prenderci cura dei nostri capelli ma anche della nostra pelle. Il risultato è sorprendente.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!